Scenari climatici

Gli scenari climatici CH2018 mostrano dove e come i cambiamenti climatici colpiranno la Svizzera. Se le emissioni di gas a effetto serra continueranno ad aumentare senza freni, attorno alla metà di questo secolo la Svizzera dovrà convivere con quattro principali cambiamenti: estati asciutte, forti piogge, più giornate canicolari e inverni poveri di neve. Tuttavia, gli scenari climatici mettono in luce anche il potenziale dei provvedimenti globali di protezione del clima volti a mitigare i cambiamenti climatici in Svizzera.

Dal 2014 l’elaborazione regolare di scenari climatici costituisce un mandato ufficiale dell’Ufficio federale di meteorologia e climatologia MeteoSvizzera. Gli scenari climatici CH2018 sono stati elaborati in stretta collaborazione con i partner del mondo della ricerca e in particolare il Politecnico federale di Zurigo. Essi costituiscono la base per la pianificazione dei provvedimenti di adattamento. Gli utenti ricevono informazioni specifiche regione per regione sulla futura evoluzione del clima sotto forma di testo, grafici e dati. I nuovi scenari climatici rispecchiano le attuali conoscenze scientifiche sui cambiamenti del clima in Svizzera, consentendo di dare uno sguardo al clima del futuro del nostro Paese con un dettaglio fino ad oggi mai avuto a disposizione.