Piogge

La pioggia rappresenta la forma più comune di precipitazione liquida.

Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
Conseguenze
  • Inondazioni ed esondazioni anche in zone raramente inondabili.
  • Piene eccezionali di ruscelli, torrenti e fossati, anche in regioni normalmente poco toccate.
  • La rete d’evacuazione delle acque e le canalizzazioni possono straripare. Possibili cedimenti delle opere di protezione.
  • Cantine e parcheggi sotterranei possono essere inondati, come pure i sottopassaggi.
  • La circolazione stradale e quella ferroviaria sono difficoltose e molto compromesse.
  • Scoscendimenti di terreno o smottamenti sono molto probabili.
Comportamento Ulteriori informazioni: Come comportarsi durante le piogge abbondanti
Descrizione valori misurati e previsti
  • Piogge abbondanti Nord delle Alpi e Alpi: >120 mm/24h; >150 mm/48h; >170 mm/72h
  • Piogge abbondanti Sud delle Alpi e Sempione: >160 mm/24h; >200 mm/48h; >240 mm/72h
  • Piogge abbondanti Verbano e Valle Maggia: >250 mm/24h; >300 mm/48h; >350 mm/72h
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
Conseguenze
  • Inondazioni ed esondazioni sono probabili nelle zone abitualmente inondabili, in particolare sulle rive dei laghi o nelle zone previste a questo scopo lungo i corsi d’acqua.
  • Forti piene di ruscelli, torrenti e canali; inondazione di sistemi carsici e di grotte esposte.
  • Straripamento delle reti fognarie, della rete di evacuazione delle acque o delle canalizzazioni.
  • Cantine e parcheggi sotterranei possono essere inondati, come pure i sottopassaggi.
  • La circolazione stradale e quella ferroviaria possono essere perturbate.
Comportamento Ulteriori informazioni: Come comportarsi durante le piogge abbondanti
Descrizione valori misurati e previsti
  • Piogge abbondanti Verbano e Valle Maggia: 200-250 mm/24h; 250-300 mm/48h; 300-350 mm/72h
  • Piogge abbondanti Sud delle Alpi e Sempione: 130-160 mm/24h; 160-200 mm/48h; 200-240 mm/72h
  • Piogge abbondanti Nord delle Alpi e Alpi: 80-120 mm/24h; 110-150 mm/48h; 130-170 mm/72h
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
Conseguenze
  • Piene inusuali di ruscelli, torrenti e canali, inondazione di sistemi carsici e di grotte esposte.
  • La circolazione stradale in luoghi esposti può essere difficoltosa.
Comportamento Ulteriori informazioni: Come comportarsi durante le piogge abbondanti
Descrizione valori misurati e previsti
  • Piogge abbondanti Nord delle Alpi e Alpi: 50-80 mm/24h; 80-110 mm/48h; 100-130 mm/72h
  • Piogge abbondanti Sud delle Alpi e Sempione: 100-130 mm/24h; 130-160 mm/48h; 160-200 mm/72h
  • Piogge abbondanti Verbano e Valle Maggia: 150-200 mm/24h; 200-250 mm/48h; 250-300 mm/72h
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
Conseguenze Se il suolo è già saturo, local ingrossamento dei ruscelli o inondazioni locali.
Comportamento Informarsi costantemente sull’evoluzione del tempo e adattare il proprio comportamento alle condizioni locali.
Descrizione valori misurati e previsti
  • Piogge abbondanti Nord delle Alpi e Alpi: 30-50 mm/24h; 50-80 mm/48h; 60-100 mm/72h
  • Piogge abbondanti Sud delle Alpi e Sempione: 70-100 mm/24h; 100-130 mm/48h; 130-160 mm/72h
  • Piogge abbondanti Verbano e Valle Maggia: 100-150 mm/24h; 150-200 mm/48h; 190-250 mm/72h

Osservazioni

Queste allerte sono utilizzate prioritariamente per le precipitazioni estese (in estate anche in combinazione con temporali). Attenzione: le soglie di allerta per lo stesso grado sono diverse tra il Sud e il Nord delle Alpi!