EUMETSAT

L’Organizzazione europea per l’utilizzo dei satelliti meteorologici (EUMETSAT) gestisce i satelliti meteorologici e mette a disposizione dei paesi membri i dati delle osservazioni satellitari. Anche la Svizzera è membro di questa organizzazione intergovernativa ed è rappresentata da MeteoSvizzera.

Vista aerea della sede principale di EUMETSAT a Darmstadt, in Germania.
La sede principale di EUMETSAT a Darmstadt, in Germania ©EUMETSAT

La gestione dei satelliti meteorologici è estremamente onerosa e ha costi molto elevati. Per questa ragione, nel 1986, 18 paesi europei si sono uniti per fondare l’Agenzia europea per i satelliti meteorologici (EUMETSAT) con sede a Darmstadt, in Germania. Nel frattempo EUMETSAT è diventata un’agenzia operazionale con 30 paesi membri e una nazione cooperante.. In qualità di stato membro di EUMETSAT, la Svizzera può beneficiare del 100% delle prestazioni offerte dall’Agenzia facendosi però carico unicamente del 3% dei costi. Questo dimostra l’importanza della cooperazione in ambito tecnico e scientifico. MeteoSvizzera rappresenta gli interessi nazionali della Svizzera in questa organizzazione intergovernativa.

Osservazioni satellitari sempre più importanti

I compiti di EUMETSAT comprendono la gestione dei satelliti meteorologici così come la fornitura dei dati di osservazione e dei servizi correlati a tutti i membri. L’Agenzia è inoltre attiva nella ricerca di nuove applicazioni per i satelliti meteorologici e nell’ampliamento dei servizi offerti. Lo sviluppo e la costruzione di nuovi satelliti e strumenti di misurazione richiede la collaborazione con altre istituzioni. Per la costruzione dei satelliti EUMETSAT collabora ad esempio intensamente con l’Agenzia spaziale europea (ESA).

Cooperazione internazionale per i dati satellitari

Le esigenze nei confronti delle osservazioni satellitari variano da paese a paese. Per assolvere i compiti a loro attribuiti dalle rispettive legislazioni i servizi meteorologici nazionali necessitano prima di tutto di un flusso di dati costante. Infatti la continuità dei dati è imprescindibile sia per la sorveglianza continua della situazione meteorologica sia per la ricerca climatologica attraverso i dati satellitari.

I dati satellitari sono sempre più importanti per la ricerca climatologica. EUMETSAT fornisce quindi un contributo fondamentale archiviando sistematicamente tutti questi dati.

Ulteriori informazioni