Il National Centre for Climate Services (NCCS)

Il National Centre for Climate Services (NCCS) è la rete della Confederazione per i servizi climatici. In qualità di centro di competenza nazionale, il NCCS favorisce la presa di decisioni compatibili con il clima, con l’obiettivo di minimizzare i rischi, massimizzare le opportunità e ottimizzare i costi.

Il NCCS coordina lo sviluppo congiunto e la messa a disposizione di servizi climatici promuovendo il dialogo tra le parti coinvolte. Con la sua istituzione alla fine del 2015, la Svizzera ha dato seguito alla raccomandazione dell’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM).

Il NCCS è organizzato sotto forma di piattaforma virtuale e si compone attualmente di otto unità amministrative della Confederazione: Ufficio federale di meteorologia e climatologia (MeteoSvizzera), Ufficio federale dell’ambiente (UFAM), Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP), Ufficio federale dell’agricoltura (UFAG), Ufficio federale della salute pubblica (UFSP), Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), il Politecnico federale di Zurigo e l’Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio (WSL). Ulteriori partner sono Agroscope, l’Istituto di ricerche dell’agricoltura biologica (FiBL), l’Università di Berna e ProClim – il Forum for Climate and Global Change. L’NCCS ha la sua sede presso MeteoSvizzera.

I principali destinatari del NCCS sono le amministrazioni e gli organi politici nazionali, cantonali e comunali, il mondo economico, coloro che sono attivi nel campo della ricerca, nonché altri attori internazionali che operano nel campo dei servizi climatici.

www.nccs.ch – la nuova piattaforma online per i servizi climatici

Sulla nuova piattaforma online trovate numerose informazioni sul NCCS, sull’adattamento ai cambiamenti climatici e svariati servizi climatici. Essa è un servizio della Confederazione e funge da punto di contatto, piattaforma informativa e facilitatore dello scambio di esperienze nel campo dei servizi climatici. Su di essa le informazioni, i prodotti, la documentazione e gli esempi di best practice si trovano tutti a portata di click.

La piattaforma online del NCCS fornisce informazioni sui cambiamenti climatici e le loro conseguenze, i rischi e le opportunità, come pure sui possibili provvedimenti che possono essere presi per mitigarne gli effetti. Sono inoltre disponibili informazioni su novità e manifestazioni nell’ambito dei cambiamenti climatici. È possibile navigare sul portale in vari modi – ad es. per settore o per regione – ed entrare in contatto con gli specialisti. La piattaforma NCCS è attiva dal 13 novembre 2018 ed è aggiornata regolarmente con nuovi servizi climatici e altre attività.