Profilatori del vento

Un profilatore del vento è un radar Doppler che misura in continuazione il profilo verticale del vento. I dati dei profilatori confluiscono nel modello numerico di previsione meteorologica. MeteoSvizzera gestisce tre profilatori del vento, che sono utilizzati anche per il monitoraggio della situazione meteorologica attorno alle centrali nucleari.

Con le sue antenne un profilatore del vento misura le velocità radiali delle strutture turbolenti che si muovono con la velocità del vento nella stessa direzione dei raggi delle cinque antenne. La velocità radiale è determinata grazie all’effetto Doppler in base alla differenza di frequenza tra le onde elettromagnetiche emesse e quelle ricevute. In tal modo vengono stabilite le componenti orizzontali e verticali del vento.

Informazioni fornite dal profilo del vento

Ogni dieci minuti il profilatore del vento allestisce un profilo del vento per la fascia da 150 a 5000 metri di altezza dal suolo. L’altezza massima raggiunta dipende dalle condizioni atmosferiche. La misurazione del profilo del vento fornisce informazioni sulla direzione e sulla velocità del vento in base all’altezza e all’orario. Il profilatore del vento consente inoltre di stabilire i dettagli sull’altezza dello strato limite planetario e sull’altitudine alla quale la pioggia si trasforma in neve.

Previsione meteorologica e monitoraggio delle centrali nucleari

Dal 1994 MeteoSvizzera misura in continuazione le condizioni di vento sopra la stazione di rilevamento di Payerne con un profilatore del vento. Dal 2008 MeteoSvizzera gestisce due altri profilatori del vento a Grenchen e Sciaffusa. I dati dei venti di questa rete sono utilizzati per alimentare il modello numerico di previsione meteorologica COSMO-1. La situazione meteorologica attorno alle centrali nucleari svizzere è monitorata mediante i profilatori del vento, altri strumenti speciali e il modello di previsione numerica COSMO-1 nel quadro del sistema di analisi dei venti e di previsione meteorologica CN-MET (Centrale Nucléaire et METéorologie).

La rete europea

La rete svizzera dei profilatori del vento è parte integrante della rete europea E-PROFILE, che comprende più di 30 stazioni. I profilatori del vento sono necessari per alimentare i modelli numerici del tempo su diverse scale e di vari enti. Questi dati sono utilizzati anche dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (EZMW) per elaborare le sue previsioni globali, che MeteoSvizzera utilizza come condizioni al contorno per il modello meteorologico regionale COSMO-1.