Ambito dei contenuti

Scegliere il giorno della settimana

Previsione Svizzera

oggi, 28 giugno 2022
Ultimo aggiornamento delle previsioni:

Panoramica per i prossimi 6 giorni

Oggi Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalieromercoledì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierogiovedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierovenerdì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierosabato Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierodomenica Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornaliero
Svizzera tedesca
symbol_id_2314°C | 22°Csymbol_id_616°C | 25°Csymbol_id_3615°C | 28°Csymbol_id_614°C | 20°Csymbol_id_113°C | 25°Csymbol_id_215°C | 28°C
Svizzera occidentale
symbol_id_316°C | 22°Csymbol_id_316°C | 27°Csymbol_id_3615°C | 27°Csymbol_id_315°C | 22°Csymbol_id_113°C | 27°Csymbol_id_217°C | 29°C
Sud delle Alpi
symbol_id_3817°C | 27°Csymbol_id_217°C | 29°Csymbol_id_219°C | 29°Csymbol_id_219°C | 28°Csymbol_id_119°C | 30°Csymbol_id_220°C | 32°C
Affidabilità
90%80%80%60%70%50%
Ultimo aggiornamento delle previsioni: oggi, 28 giugno 2022, ore 08:25

Sud delle Alpi

Previsioni per il sud delle Alpi e l'Engadina

aggiornamento martedì 28 giugno 2022 ore 07:36

Situazione generale

La Svizzera si trova sul margine orientale di un vasto sistema depressionario centrato al largo delle Isole britanniche, all'interno di correnti sudoccidentali variamente umide. Oggi il fronte freddo legato alla zona di bassa pressione sopra menzionata si avvicinerà alle Alpi da ovest, mentre una zona depressionaria secondaria raggiungerà il versante sudalpino da sudovest, provocando un episodio di instabilità. Domani una temporanea dorsale anticiclonica favorirà una stabilizzazione delle condizioni atmosferiche.

Analisi dei fronti

Oggi, martedì

Al Sud molto nuvoloso con rovesci e temporali frequenti, soprattutto nel pomeriggio. Fenomeni localmente di forte intensità, in cessazione alla sera. In Engadina al mattino almeno in parte soleggiato, primi rovesci nel corso del pomeriggio.

A basse quote temperatura massima 26 gradi, in Alta Engadina 20.

In montagna vento moderato da sud. Isoterma di zero gradi a 4000 metri. Cime e pendii a tratti nella nebbia, specialmente nelle Alpi.

Mercoledì

In mattinata soprattutto verso l'Engadina ultimi rovesci residui, per il resto abbastanza soleggiato. Lungo le Alpi in serata un locale temporale non del tutto escluso.

A basse quote temperatura minima 17 gradi, massima sui 30, in Alta Engadina 20.

In montagna vento debole da nordovest. Isoterma di zero gradi a 4000 metri.

Giovedì

Abbastanza soleggiato. Verso sera aumento della tendenza a rovesci o temporali. Temperatura massima attorno a 30 gradi.

Venerdì

Probabilmente solo in parte soleggiato con rovesci e temporali, presenti soprattutto nella prima parte della giornata e lungo le Alpi. Più fresco, temperatura massima attorno a 25 gradi.

Sabato

Prevalentemente soleggiato. Temperatura massima attorno a 30 gradi.

Domenica

Probabilmente abbastanza soleggiato con solo debole tendenza a rovesci o temporali serali in montagna. Temperatura massima attorno a 31 gradi.

Lunedì

Probabilmente ancora abbastanza soleggiato con qualche rovescio o temporale serale in montagna. Temperatura massima attorno a 31 gradi.

Possibile evoluzione da martedì, 5 luglio a lunedì, 11 luglio 2022

Debole fascia di alta pressione dall'Atlantico verso l'Europa centrale. Giornate abbastanza soleggiate con sviluppo di possibili rovesci o temporali serali, principalmente sui rilievi. Temperatura sopra la norma del periodo.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Svizzera tedesca

Previsioni per la Svizzera tedesca, il nord ed il centro dei Grigioni

aggiornamento martedì 28 giugno 2022 ore 07:36

Situazione generale

La Svizzera si trova sul margine orientale di un vasto sistema depressionario centrato al largo delle Isole britanniche, all'interno di correnti sudoccidentali variamente umide. Oggi il fronte freddo legato alla zona di bassa pressione sopra menzionata si avvicinerà alle Alpi da ovest, mentre una zona depressionaria secondaria raggiungerà il versante sudalpino da sudovest, provocando un episodio di instabilità. Domani una temporanea dorsale anticiclonica favorirà una stabilizzazione delle condizioni atmosferiche.

Analisi dei fronti

Oggi, martedì

Al mattino verso le regioni orientali ancora qualche schiarita, altrove nuvolosità variabile. Al mattino alcuni rovesci, più frequenti e diffusi nel pomeriggio e a tratti a carattere temporalesco, soprattutto lungo le Prealpi centrali e orientali.

A basse quote temperatura massima 22 gradi. In giornata bise moderata.

In montagna vento moderato da sudovest, a tratti forte in alta montagna. Isoterma di zero gradi a 3900 metri. Cime nelle nuvole, in particolare nel pomeriggio.

Mercoledì

Al mattino all'est ancora nuvoloso e soprattutto lungo le Prealpi ultimi rovesci, per il resto passaggio a tempo in prevalenza soleggiato a partire da ovest.

A basse quote temperatura minima sui 16 gradi, massima attorno a 25. Al mattino vento da sudovest a tratti moderato, nel pomeriggio tendenza alla bise.

In montagna vento debole o moderato da nordovest, in rotazione a sudovest nel corso della giornata. Isoterma di zero gradi a 4000 metri.

Giovedì

Inizialmente in prevalenza soleggiato. Da metà giornata alcuni rovesci o temporali a tratti intensi, dapprima in montagna, in seguito anche in pianura. Temperatura massima 29 gradi.

Venerdì

Al mattino nel nord e nel centro dei Grigioni ancora in parte soleggiato, per il resto molto nuvoloso con rovesci e temporali fin verso sera. Temperatura massima 21 gradi.

Sabato

Inizialmente probabile nuvolosità residua all'est, per il resto in gran parte soleggiato. Temperatura massima 23 gradi.

Domenica

Probabilmente in gran parte soleggiato. Temperatura massima 28 gradi.

Lunedì

Probabilmente abbastanza soleggiato, nella seconda parte della giornata aumento della tendenza a temporali in montagna. Temperatura massima 28 gradi.

Possibile evoluzione da martedì, 5 luglio a lunedì, 11 luglio 2022

Debole fascia di alta pressione dall'Atlantico verso l'Europa centrale. Giornate abbastanza soleggiate con sviluppo di possibili rovesci o temporali serali, principalmente sui rilievi. Temperatura sopra la norma del periodo.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Svizzera occidentale

Previsioni per la Svizzera romanda ed il Vallese

aggiornamento martedì 28 giugno 2022 ore 07:36

Situazione generale

La Svizzera si trova sul margine orientale di un vasto sistema depressionario centrato al largo delle Isole britanniche, all'interno di correnti sudoccidentali variamente umide. Oggi il fronte freddo legato alla zona di bassa pressione sopra menzionata si avvicinerà alle Alpi da ovest, mentre una zona depressionaria secondaria raggiungerà il versante sudalpino da sudovest, provocando un episodio di instabilità. Domani una temporanea dorsale anticiclonica favorirà una stabilizzazione delle condizioni atmosferiche.

Analisi dei fronti

Oggi, martedì

Nuvolosità variabile, spesso estesa, con rovesci temporaleschi possibili già dal mattino. Temporali più frequenti e forti nel pomeriggio nelle Alpi e le Prealpi. Molta incertezza sulla distribuzione e sugli accumuli di precipitazione nel Giura e sull'Altopiano.

A basse quote temperatura massima 22 gradi, fino a 25 in Vallese. Bise da debole a moderata.

In montagna vento da est / sud-est generalmente debole, moderato sulle creste. Isoterma di zero gradi a 3700 metri. Cime spesso nelle nebbie. Importanti accumuli di precipitazioni possibili nei due giorni sulle Alpi vallesane. Limite delle nevicate in calo da 3800 a 3400 metri.

Mercoledì

Il mattino in parte soleggiato con nuvolosità residua a tratti importante; in Vallese abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio in prevalenza soleggiato con qualche cumulo.

A basse quote temperatura minima 15 gradi, massima 27 gradi. Tendenza alla bise.

In montagna vento debole da nord. Isoterma di zero gradi a 4000 metri.

Giovedì

Il mattino in prevalenza soleggiato. Nella seconda parte della giornata importante formazione di cumuli seguita da rovesci e temporali, dapprima in montagna in seguito anche sulle pianure. Temperatura massima 28 gradi.

Venerdì

Il mattino generalmente nuvoloso con rovesci a tratti temporaleschi. Nel pomeriggio vieppiù asciutto a partire da ovest e sviluppo di schiarite. Temperatura massima 22 gradi.

Sabato

In prevalenza soleggiato. Il mattino nubi residue. Temperatura massima 25 gradi, fino a 29 in Vallese.

Domenica

In prevalenza soleggiato. Nel pomeriggio formazione di qualche cumulo nelle Alpi. Temperatura massima tra 27 e 30 gradi.

Lunedì

Dapprima probabilmente in prevalenza soleggiato, in seguito formazione di cumuli con rovesci e temporali possibili. Temperatura massima fra 27 e 30 gradi.

Possibile evoluzione da martedì, 5 luglio a lunedì, 11 luglio 2022

Debole fascia di alta pressione dall'Atlantico verso l'Europa centrale. Giornate abbastanza soleggiate con sviluppo di possibili rovesci o temporali serali, principalmente sui rilievi. Temperatura sopra la norma del periodo.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Scegliere il giorno della settimana

Pericoli

nelle prossime 24 ore

Livelli di pericolo

Elevata probabilità di evenienza

  1. Pericolo molto forte
  2. Pericolo forte
  3. Pericolo marcato
  4. Pericolo moderato
  5. Pericolo nullo o debole

I pericoli con bassa probabilità di evenienza sono tratteggiati.

Ultimo aggiornamento delle previsioni:  

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: martedì 21 giugno 2022, ore 18:15
Prossima informazione: ultime informazioni

Fine del periodo di canicola in tutta Svizzera 

I temporali di martedì hanno posto fine al periodo di canicola, che da alcuni giorni interessava il Sud delle Alpi, il Vallese, la Svizzera romanda e la Svizzera nordoccidentale. A partrie da mercoledì aria meno caldo affluiraà verso la Svizzera. L'allerta canicola è pertanto revocata. 

Meteo  (Aggiornato il: 21.06.2022, ore 18:15)

Situazione attuale

Persistenti correnti sudoccidentali hanno mantenuto per quasi una settimana un costante afflusso di aria calda dal Nordafrica verso l’Europa centrale. Benché l’afflusso principale abbia toccato l’Europa occidentale, anche sulla regione alpina è affluita aria molto calda che ha determinato una situazione di canicola in tutto il Paese, in particolare in Romandia e a Sud delle Alpi.

Sul versante sudalpino, a partire da giovedì, le temperature massime si sono attestate tra 31 e 33 gradi. Il picco dell'ondata di caldo è stato raggiunto nella giornata di venerdì quando, con un leggero influsso favonico, a Biasca sono stati misurati 36.6 gradi. Di notte le minime sono rimaste in numerose località per più giorni sopra i 20 gradi, con punte localmente comprese fra 21 e 22 gradi.

Anche sul versante nordalpino le temperature hanno iniziato a salire a partire dalla metà della scorsa settimana, superando dapprima sporadicamente, poi in modo più generalizzato la soglia dei 32 gradi di massima. A nord delle Alpi il picco è stato raggiunto nel fine settimana, con valori che hanno toccato localmente anche i 35 – 37 gradi. Per il versante nordalpino le temperature massime registrate nei giorni scorsi hanno portato in alcune località a stabilire dei nuovi valori record per il mese di giugno.
Anche a nord delle Alpi le temperature minime, durante la fase più intensa dell'evento, non sono sempre scese sotto i 20 gradi. Diverse località hanno dunque fatto registrare delle notti tropicali.

Martedì aria più umida è affluita da sudovest verso la Svizzera, manifestandosi con alcuni temporali accompagnati da un leive calo delle temperatura, specialmente al Nord.

Previsioni

Nei prossimi giorni il tempo sarà più instabile, con una flessione in particolare delle temperature massime. Non essendo atteso un netto ricambio della massa d'aria, il tempo resterà ancora relativamente afoso con temperaure minime che, in particolare al Sud, resteranno ancora piuttosto elevate, in collina e in città solo poco al di sotto della soglia di 20 gradi.

Precipitazioni

Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Legenda

Somma oraria delle precipitazioni in mm

1 mm di precipitazioni corrisponde
a 1 litro di acqua per metro quadrato.

Di regola i temporali intensi sono associati alle zone colorate di rosso o di viola, mentre le grandinate alle zone colorate di viola.

mm/h Intensità

60 forte

40

20

10 moderata

6

4

2

1 debole

0.2


Intensità della precipitazione

Pioggia e neve

Pioggia che gela al suolo

Temperatura

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Temperature a diverse altitutidini

Vento

Misurazione:  ,  
Attualizzato il:

Legenda

Vento in km/h

più di 140 km/h

da 120 a 140 km/h

da 100 a 120 km/h

da 90 a 100 km/h

da 80 a 90 km/h

da 70 a 80 km/h

da 60 a 70 km/h

da 50 a 60 km/h

da 45 a 50 km/h

da 40 a 45 km/h

da 35 a 40 km/h

da 30 a 35 km/h

da 25 a 30 km/h

da 20 a 25 km/h

da 15 a 20 km/h

da 10 a 15 km/h

da 5 a 10 km/h

da 0 a 5 km/h

Venti a diverse altitudini

Nuvolosità

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Previsione dello stato delle strade valida fino a giovedì mattina

aggiornamento mercoledì 4 maggio 2022 ore 16:51

Sud delle Alpi ed Engadina

La previsione dello stato delle strade sarà di nuovo disponibile a partire dal 1° novembre 2022.

Svizzera tedesca, nord e centro dei Grigioni

La previsione dello stato delle strade sarà di nuovo disponibile a partire dal 1° novembre 2022.

Svizzera romanda e Vallese

La previsione dello stato delle strade sarà di nuovo disponibile a partire dal 1° novembre 2022.

Indice UV

Ultimo aggiornamento delle previsioni:  

Legenda

1
2
debole Non è necessario proteggersi
3
4
5
media Proteggersi

Cappello, maglietta, occhiali da sole, crema solare

6
7
elevata Proteggersi

Cappello, maglietta, occhiali da sole, crema solare

8
9
10
molto elevata Intensificare la protezione

Evitare, se possibile, di restare all'aperto

11
estrema Intensificare la protezione

evitare, se possibile, di restare all'aperto

Previsione delle concentrazioni dei pollini

Previsione da martedì, 28 giugno 2022 a venerdì, 1 luglio 2022

Sebbene il picco della stagione delle graminacee sia terminato, le concentrazioni di polline rimarranno moderate sia a nord che a sud delle Alpi. Il castagno è in fiore in Ticino dove saranno possibili forti concentrazioni di polline. A nord delle Alpi saranno possibili concentrazioni deboli o moderate solo nelle vicinanze dei castagni. Rovesci o temporali potranno svilupparsi nei prossimi giorni, in particolare martedì, il che farà calare le concentrazioni di tutti i tipi di polline.

Previsione delle concentrazioni di polline Info

Attualmente siamo fuori dal periodo di fioritura

  • Ontano:  Periodo di fioritura: da gennaio/febbraio a marzo
  • Betulla: Periodo di fioritura: da metà marzo a maggio
  • Graminacee: Periodo di fioritura: da maggio a luglio
  • Ambrosia: Periodo di fioritura: da agosto a settembre

Ultimo aggiornamento delle previsioni::  ,  
Ultimo aggiornamento delle previsioni:  

Legenda

molto forte

forte

moderata

debole

nessuno

Ulteriori informazioni

Informazioni sui pollini

L’andamento dei pollini è influenzato dalla situazione meteorologica e dal clima. MeteoSvizzera analizza le concentrazioni di pollini, mostra i...

Rete pollinica

MeteoSvizzera gestisce una rete pollinica composta da 14 stazioni in Svizzera. I captapolline forniscono importanti informazioni per le persone...

Nevicate

Altezza neve alle 06:00

Stato al:

Legenda

Altezza del manto nevoso [in cm]

più di 400

300 fino a 400

200 fino a 300

120 fino a 200

80 fino a 120

50 fino a 80

20 fino a 50

5 fino a 20

0 fino a 5


Spiegazione sul modello e link verso SLF

Previsione dei quantitativi di neve fresca

12 ore

Altezza della neve fresca prevista

Ultimo aggiornamento delle previsioni:

Legenda

Quantitativi di neve fresca attesi [in cm]

più di 100

80 fino a 100

60 fino a 80

40 fino a 60

30 fino a 40

20 fino a 30

10 fino a 20

1 fino a 10

0 fino a 1


Spiegazione sul modello e link verso SLF

24 ore

Altezza della neve fresca prevista

Ultimo aggiornamento delle previsioni:

Legenda

Quantitativi di neve fresca attesi [in cm]

più di 100

80 fino a 100

60 fino a 80

40 fino a 60

30 fino a 40

20 fino a 30

10 fino a 20

1 fino a 10

0 fino a 1


Spiegazione sul modello e link verso SLF

48 ore

Altezza della neve fresca prevista

Ultimo aggiornamento delle previsioni:

Legenda

Quantitativi di neve fresca attesi [in cm]

più di 100

80 fino a 100

60 fino a 80

40 fino a 60

30 fino a 40

20 fino a 30

10 fino a 20

1 fino a 10

0 fino a 1


Spiegazione sul modello e link verso SLF

72 ore

Altezza della neve fresca prevista

Ultimo aggiornamento delle previsioni:

Legenda

Quantitativi di neve fresca attesi [in cm]

più di 100

80 fino a 100

60 fino a 80

40 fino a 60

30 fino a 40

20 fino a 30

10 fino a 20

1 fino a 10

0 fino a 1


Spiegazione sul modello e link verso SLF

WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF

Altre carte della neve e misurazioni dell'SLF

Eventi di polveri sahariane

Climatologia degli eventi di polveri sahariane sulla base dei rilevamenti effettuati sullo Jungfraujoch e a Payerne.

Valori attuali

Le stazioni di misurazione misurano una varietà di dati sul tempo e sul clima ogni dieci minuti.

Piogge temporalesche

La stagione estiva rappresenta per la Svizzera il periodo temporalesco per eccellenza. D’estate i forti temporali possono produrre in poco tempo...