Scegliere il giorno della settimana

Previsione Svizzera

oggi, 22 gennaio 2020
Ultimo aggiornamento della previsione:

Panoramica per i prossimi 6 giorni

Oggi Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierogiovedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierovenerdì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierosabato Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierodomenica Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierolunedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornaliero
Svizzera tedesca
nebbia alta -5°C | 1°Cnebbia alta -4°C | 1°Cabbastanza soleggiato-3°C | 5°Cparzialmente soleggiato0°C | 5°Cnuvoloso1°C | 7°Cabbastanza soleggiato2°C | 7°C
Svizzera occidentale
soleggiato-5°C | 4°Cnebbia alta -4°C | 1°Ca tratti nuvolosità ad alta quota-2°C | 5°Cparzialmente soleggiato1°C | 5°Cnuvoloso1°C | 7°Cabbastanza soleggiato3°C | 8°C
Sud delle Alpi
soleggiato-1°C | 9°Cabbastanza soleggiato-1°C | 9°Cabbastanza soleggiato1°C | 7°Cestesa nuvolosità ad alta quota1°C | 7°Cparzialmente soleggiato2°C | 9°Csoleggiato1°C | 11°C
Affidabilità
100%100%70%70%50%50%
Ultimo aggiornamento della previsione: oggi, 22 gennaio 2020, ore 15:28

Sud delle Alpi

Previsioni per il sud delle Alpi e l'Engadina

aggiornamento mercoledì 22 gennaio 2020 ore 10:34

Situazione generale

La regione alpina si trova fra un anticiclone centrato sulle Isole Britanniche ed una zona depressionaria sul Mediterraneo occidentale che fa affluire aria a tratti umida in alta quota. Tra venerdì e sabato l'anticiclone si indebolirà e tale afflusso di umidità diverrà un po' più marcato.

Analisi dei fronti

Oggi, mercoledì

Ben soleggiato.

A basse quote temperatura massima 11 gradi, in alta Engadina 3.

In montagna vento debole da sudovest. A 2000 metri temperatura in aumento fino a +4 gradi.

Giovedì

In prevalenza soleggiato ma a tratti qualche velatura, soprattutto nel pomeriggio.

A basse quote temperature minime comprese tra -5 gradi in pianura e sui fondovalle e +2 gradi nelle zone collinari, massime attorno a 9, in alta Engadina 3.

In montagna vento debole da sudovest. A 2000 metri +2 gradi.

Informazioni complementari per le Alpi

--

Venerdì

Abbastanza soleggiato con nuvolosità in aumento nel corso della giornata, nella notte su sabato qualche goccia possibile.

A basse quote temperature minime comprese tra -4 e +3 gradi, massime attorno a 8, in alta Engadina 1.

In montagna vento moderato da sud. A 2000 metri +1 grado.

Informazioni complementari per le Alpi

--

Sabato

Molto nuvoloso ma per lo più asciutto. 7 gradi.

Domenica

Inizialmente nuvolosità alta ancora estesa, ma in diminuzione nel corso della giornata. 9 gradi.

Lunedì

In prevalenza soleggiato. 11 gradi.

Tendenza con attendibilità media

Martedì: almeno in parte soleggiato.

Mercoledì: abbastanza soleggiato.

Possibile evoluzione da giovedì, 30 gennaio a mercoledì, 5 febbraio 2020

La regione alpina si troverà in una corrente occidentale fra un anticiclone sul Mediterraneo e una depressione sul nord Europa. Giornate perlopiù soleggiate e asciutte con temperature superiori alla norma stagionale.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Svizzera tedesca

Previsioni per la Svizzera tedesca, il nord ed il centro dei Grigioni

aggiornamento mercoledì 22 gennaio 2020 ore 10:34

Situazione generale

La regione alpina si trova fra un anticiclone centrato sulle Isole Britanniche ed una zona depressionaria sul Mediterraneo occidentale che fa affluire aria a tratti umida in alta quota. Tra venerdì e sabato l'anticiclone si indebolirà e tale afflusso di umidità diverrà un po' più marcato.

Analisi dei fronti

Oggi, mercoledì

Nella Svizzera centrale e orientale nebbia o nebbia alta con limite superiore attorno a 800 metri, in gran parte in dissoluzione nel pomeriggio. Per il resto in prevalenza soleggiato.

A basse quote temperatura massima 2 gradi, nelle Alpi e a media quota fino a 8. Nel pomeriggio sull'Altopiano debole bise.

In montagna vento da sud per lo più di debole intensità. A 2000 metri +4 gradi.

Giovedì

A nord delle Alpi alcuni banchi di nebbia con limite superiore tra 800 e 1000 metri, in parziale dissoluzione nel corso della giornata. Per il resto in prevalenza soleggiato, nella seconda parte della giornata banchi di nuvolosità alta.

A basse quote temperatura minima -4 gradi, massima sui 2, a media quota 7. Bise dapprima moderata, poi debole.

In montagna vento da sudovest da debole a moderato. A 2000 metri 5 gradi.

Informazioni complementari per le Alpi

Buona visibilità sopra 1000 metri circa.

Venerdì

Sull'Altopiano alcuni banchi di nebbia, per il resto abbastanza soleggiato con nubi alte. In serata aumento della nuvolosità seguito da qualche debole precipitazione.

A basse quote temperatura minima -3 gradi, massima sui 5. Al mattino debole vento da sudovest, nelle vallate alpine favonio.

In montagna vento moderato da sud. A 2000 metri 1 grado.

Informazioni complementari per le Alpi

-

Sabato

Nuvolosità variabile e solo in parte soleggiato, ma per lo più asciutto. 6 gradi.

Domenica

Nuvolosità variabile e solo in parte soleggiato. 7 gradi.

Lunedì

Abbastanza soleggiato, sulle regioni settentrionali banchi nuvolosi a tratti densi. Nelle Alpi favonio. 8 gradi.

Tendenza con attendibilità media

Martedì: probabile peggioramento, nelle Alpi tendenza favonica.

Mercoledì: instabile e ventoso.

Possibile evoluzione da giovedì, 30 gennaio a mercoledì, 5 febbraio 2020

La regione alpina si troverà in una corrente occidentale fra un anticiclone sul Mediterraneo e una depressione sul nord Europa. Tempo variabile, con alternanza di periodi perturbati e giornate più soleggiate. Temperature superiori alla norma stagionale.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Svizzera occidentale

Previsioni per la Svizzera romanda ed il Vallese

aggiornamento mercoledì 22 gennaio 2020 ore 10:34

Situazione generale

La regione alpina si trova fra un anticiclone centrato sulle Isole Britanniche ed una zona depressionaria sul Mediterraneo occidentale che fa affluire aria a tratti umida in alta quota. Tra venerdì e sabato l'anticiclone si indebolirà e tale afflusso di umidità diverrà un po' più marcato.

Analisi dei fronti

Oggi, mercoledì

Ben soleggiato nonostante qualche velatura.

A basse quote temperatura massima sui 3 gradi, fino a 8 in Vallese centrale.

In montagna vento debole da sud. A 2000 metri 4 gradi, tra 1000 e 1500 metri fino a 9.

Giovedì

Ben soleggiato con qualche banco di nebbia alta al mattino sull'Altopiano e nella regione dell'Ajoie, con limite superiore sugli 800 metri. Nel pomeriggio velature a tratti dense a partire da sud.

A basse quote temperature minime tra -5 e 1 grado, fino a 8 in Vallese centrale.

In montagna vento debole da sud. A 2000 metri 7 gradi, tra 1000 e 1500 metri 9 gradi.

Informazioni complementari per le Alpi

--

Venerdì

Abbastanza soleggiato al mattino, poi aumento della nuvolosità a partire da sud. Verso fine giornata e nella notte qualche rovescio probabile, soprattutto lungo il Giura e nelle Alpi vallesane. Neve sopra 1700 metri.

A basse quote temperatura minima -3 gradi, massima 6.

In montagna vento moderato da sud. A 2000 metri 1 grado.

Informazioni complementari per le Alpi

--

Sabato

Sull'Altopiano banchi di nebbia, altrove nuvolosità frequente e a tratti qualche debole rovescio, specialmente lungo il Giura. Neve sopra 1400 metri. 6 gradi.

Domenica

Solo in parte soleggiato con rischio di deboli rovesci, soprattutto lungo il Giura. Limite delle nevicate attorno a 1300 metri. 6 gradi.

Lunedì

Abbastanza soleggiato con qualche banco di nebbia possibile al mattino. 8 gradi.

Tendenza con attendibilità media

Martedì: nuvoloso con precipitazioni a partire da ovest. Limite delle nevicate attorno a 1400 metri, in rapido calo. Vento da ovest probabilmente forte in montagna.

Mercoledì: molto nuvoloso con rischio di rovesci. Neve sopra 1000 metri circa.

Possibile evoluzione da giovedì, 30 gennaio a mercoledì, 5 febbraio 2020

La regione alpina si troverà in una corrente occidentale fra un anticiclone sul Mediterraneo e una depressione sul nord Europa. Tempo variabile, con alternanza di periodi perturbati e giornate più soleggiate. Temperature superiori alla norma stagionale.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Scegliere il giorno della settimana

Pericoli

nelle prossime 24 ore

Livelli di pericolo

Elevata probabilità di evenienza

  1. Pericolo molto forte
  2. Pericolo forte
  3. Pericolo marcato
  4. Pericolo moderato
  5. Pericolo nullo o debole

I pericoli con bassa probabilità di evenienza sono tratteggiati.

Ultimo aggiornamento della previsione:  

Allerte locali / pericoli locali Zürich

nelle prossime 24 ore

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

In questo momento non è diramato nessun bollettino dei pericoli naturali. L'attuale situazione sul fronte dei pericoli naturali è descritta sul sito www.pericoli-naturali.ch. La carta dei pericoli di MeteoSvizzera si trova qui.

Precipitazioni

Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Legenda

Somma oraria delle precipitazioni in mm

1 mm di precipitazioni corrisponde
a 1 litro di acqua per metro quadrato.

Di regola i temporali intensi sono associati alle zone colorate di rosso o di viola, mentre le grandinate alle zone colorate di viola.

mm/h Intensità

60 forte

40

20

10 moderata

6

4

2

1 debole

0.2


Intensità della precipitazione

Pioggia e neve

Pioggia che gela al suolo

Temperatura

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Temperature a diverse altitutidini

Vento

Vento (10 m sopra al suolo)

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Legenda

Vento in km/h

più di 140 km/h

da 120 a 140 km/h

da 100 a 120 km/h

da 90 a 100 km/h

da 80 a 90 km/h

da 70 a 80 km/h

da 60 a 70 km/h

da 50 a 60 km/h

da 45 a 50 km/h

da 40 a 45 km/h

da 35 a 40 km/h

da 30 a 35 km/h

da 25 a 30 km/h

da 20 a 25 km/h

da 15 a 20 km/h

da 10 a 15 km/h

da 5 a 10 km/h

da 0 a 5 km/h

Vento d'alta quota (2000 m)

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Legenda

Vento in km/h

più di 140 km/h

da 120 a 140 km/h

da 100 a 120 km/h

da 90 a 100 km/h

da 80 a 90 km/h

da 70 a 80 km/h

da 60 a 70 km/h

da 50 a 60 km/h

da 45 a 50 km/h

da 40 a 45 km/h

da 35 a 40 km/h

da 30 a 35 km/h

da 25 a 30 km/h

da 20 a 25 km/h

da 15 a 20 km/h

da 10 a 15 km/h

da 5 a 10 km/h

da 0 a 5 km/h

Venti a diverse altitudini

Nuvolosità

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Previsione dello stato delle strade valida fino a giovedì mattina

aggiornamento mercoledì 22 gennaio 2020 ore 10:30

Sud delle Alpi ed Engadina

Strade generalmente asciutte, ma con locale deposizione di brina.

Svizzera tedesca, nord e centro dei Grigioni

Strade generalmente asciutte. Nelle zone ai margini della nebbia pericolo di deposito di brina sulla carreggiata nei luoghi più esposti. In montagna locale formazione di placche di ghiaccio da ricongelamento dell'acqua di fusione della neve.

Svizzera romanda e Vallese

Strade generalmente asciutte. Nelle zone ai margini della nebbia pericolo di deposito di brina sulla carreggiata nei luoghi più esposti. In montagna locale formazione di placche di ghiaccio da ricongelamento dell'acqua di fusione della neve.

Indice UV

Ultimo aggiornamento della previsione:  

Legenda

1
2
debole Non è necessario proteggersi
3
4
5
media Proteggersi

Cappello, maglietta, occhiali da sole, crema solare

6
7
elevata Proteggersi

Cappello, maglietta, occhiali da sole, crema solare

8
9
10
molto elevata Intensificare la protezione

Evitare, se possibile, di restare all'aperto

11
estrema Intensificare la protezione

evitare, se possibile, di restare all'aperto

Previsione delle concentrazioni dei pollini

Previsione da mercoledì, 22 gennaio 2020 a sabato, 25 gennaio 2020

In pianura, su entrambe i lati delle Alpi, i noccioli sono in piena fioritura e gli ontani stanno iniziando a fiorire. A nord delle Alpi nei prossimi giorni le temperature torneranno progressivamente ad aumentare, e con esse il rilascio dei pollini. Le concentrazioni saranno quindi piuttosto deboli e solo localmente moderate al nord, mentre al sud il nocciolo sarà presente in quantità da moderate a forti. Da notare inoltre la presenza di polline di cupressacee sulle pianure sud-alpine.

Previsione delle concentrazioni di polline Info

Attualmente siamo fuori dal periodo di fioritura

  • Ontano:  Periodo di fioritura: da gennaio/febbraio a marzo
  • Betulla: Periodo di fioritura: da metà marzo a maggio
  • Graminacee: Periodo di fioritura: da maggio a luglio
  • Ambrosia: Periodo di fioritura: da agosto a settembre

Ultimo aggiornamento della previsione::  ,  
Ultimo aggiornamento della previsione:  

Legenda

molto forte

forte

moderata

debole

nessuno

Ulteriori informazioni

Informazioni sui pollini

L’andamento dei pollini è influenzato dalla situazione meteorologica e dal clima. MeteoSvizzera analizza le concentrazioni di pollini, mostra i...

Rete pollinica

MeteoSvizzera gestisce una rete pollinica composta da 14 stazioni in Svizzera. I captapolline forniscono importanti informazioni per le persone...

Nebbia / nebbia alta

Nebbia, nebbia alta e nuvole sono tutte composte da goccioline di acqua in sospensione nell'aria.

Soleggiamento e nuvolosità

Le indicazioni sulla copertura nuvolosa e sul sole riportate nel bollettino meteorologico indicano il soleggiamento previsto.