Ambito dei contenuti

Temperatura media svizzera

La temperatura media svizzera rappresenta la temperatura media misurata su tutta la superficie del paese e in tutte le fasce altitudinali. I dati raccolti dalle stazioni di rilevamento sono combinati in base alla loro rappresentatività. La temperatura media svizzera è utilizzata per l’analisi e per la divulgazione dell’evoluzione a lungo termine della temperatura in Svizzera.

Piè di pagina

Navigazione top bar

Autorità federali svizzereAutorità federali svizzere

A partire dal 1864 la temperatura in Svizzera è misurata in maniera sistematica più volte al giorno da stazioni di rilevamento sparse su tutto il territorio e a tutte le quote. Le serie di misurazioni così ottenute forniscono informazioni sull’andamento a lungo termine della temperatura di molte località svizzere. La temperatura media per tutta la Svizzera è invece ricavata dalla media di tutte le stazioni.

Dati sulla temperatura media della Svizzera a partire dal 1864

La temperatura media della Svizzera è ottenuta in base ai valori mensili. Le medie mensili, e le diverse aggregazioni (stagione, semestre, anno), sono pubblicati sulle nostre pagine web (vedi sotto), disponibili a partire dal 1864 e sono continuamente aggiornate con in valori più recenti.

Dai dati delle stazioni alla media svizzera

In base ai dati delle stazioni, MeteoSvizzera calcola la temperatura anche per località svizzere che non dispongono di rilevamenti strumentali. I dati su griglia della temperatura mostrano infatti la distribuzione spaziale della temperatura in Svizzera per un determinato momento o per un determinato periodo. La media di tutti i punti di griglia fornisce una grandezza sensata per la temperatura media in Svizzera.

I dati su griglia sono disponibili dal 1981 in alta risoluzione. Per poter avere una serie completa di temperature media a partire dal 1864, del periodo 1981 - 2014 è stata effettuata un’analisi  sulla combinazione ottimale per ottenere la migliore approssimazione dei dati delle stazioni della rete di rilevamento con i dati su griglia. In base alla sua rappresentatività, ogni stazione ha una ponderazione più o meno grande nel calcolo della temperatura media per il periodo prima della disponibilità dei dati su griglia.

La ponderazione maggiore è assegnata alle stazioni del Colle del Gran san Bernardo e del Säntis. Queste sono le uniche stazioni in Svizzera con una quota superiore ai 2000 metri. A quote più basse è a disposizione un numero maggiori di punti di misura e di conseguenza la loro ponderazione nella temperatura media della Svizzera è minore.

Medie per le regioni della Svizzera

In Svizzera si possono delimitare diverse regioni climatiche. Le differenze nell’andamento a lungo termine delle temperature tra il Nord e il Sud delle Alpi o tra le diverse fasce altitudinali sono interessanti. Per questo motivo, applicando i medesimi metodi illustrati sopra per tutta la Svizzera (CH), è stata calcolata anche la temperatura media per tre sotto regioni principali: Nord delle Alpi sotto 1000 m slm (CH-NL), Nord delle Alpi sopra 1000 m slm (CH-NH) e Sud delle Alpi (CH-S). Il sud delle Alpi, oltre al Ticino, comprende pure la regione del Sempione e le valli meridionali dei Grigioni. La ponderazione delle singole stazioni cambia di conseguenza a seconda della regione e può anche diventare negativo.

Qualità dei risultati rispetto alle medie derivate dai dati su griglia

Del periodo 1981 - 2014 con la disponibilità di dati su griglia ad alta risoluzione sono stati utilizzati solo 20 anni per determinare la ponderazione delle singole stazioni nel calcolo della temperatura media. I restanti 14 anni erano a disposizione per valutare la qualità dei risultati del calcolo della temperatura media della Svizzera in base alle stazioni, rispetto ai valori ottenuti con i dati su griglia. Il confronto mostra una deviazione massima di ±0.1 °C, con valori tendenzialmente più bassi per le aggregazioni (stagioni, semestre, anno).