Ambito dei contenuti

Bollettino del clima dell’anno 2021

Temi Clima > Bollettini sul clima annuale
Autori MeteoSvizzera
Edizione Anno 2021
Anno 2022

A differenza degli ultimi anni, l’elemento meteorologico principale del 2021 non sono state le temperature elevate, ma le precipitazioni intense. Un inverno mite con importanti accumuli di precipitazione e localmente abbondanti nevicate è stato seguito da una primavera fredda con un finale uggioso. A nord delle Alpi l'estate è risultata una delle più piovose dall'inizio delle misurazioni. Verso metà luglio la frequenza di eventi con precipitazioni intense ha causato lo straripamento di fiumi e l’esondazione di laghi. In netto contrasto con l’estate, l'autunno ha visto precipitazioni scarse e un soleggiamento abbondante.


Il bollettino di MeteoSvizzera sul clima del mese appare in forma provvisoria, sotto forma di contributo per il blog di MeteoSvizzera, qualche giorno prima della fine del mese stesso. Nei primi giorni del mese seguente è pubblicata la versione definitiva, con un adattamento dei contenuti che tiene conto anche dell'evoluzione del tempo avvenuta negli ultimi giorni del mese.