Un falco di nubi sopra la Russia?

12 ottobre 2019, 1 Commento
Temi: Tempo

Strutture particolari oggi, formate dalle nubi, se viste dallo spazio.

A volte i bambini si divertono a cercare nelle nubi delle forme simili ad animali. Oggi una lunghissima striscia nuvolosa sopra i cieli d'Europa può indurci a ripetere questo gioco, ma stavolta dal satellite.

Oltre al ricciolo di nubi che curva all'insù che vediamo all'estremo orientale, e che ci sembra un falco, qualcuno ha immaginato il soffio di un drago, la cui testa starebbe fuori campo, a occidente, vale a dire tutto a sinistra.

Questo è il fronte, un po' caldo e un po' freddo, come descriviamo più sotto.

 

L’anticiclone centrato sul Mar Nero (A1) era ancora presente oggi sulle Alpi e si sposta lentamente verso est, lasciando già entrare sulle nostre regioni delle velature nuvolose da sudovest (freccia rossa nella mappa).

Sull’Europa settentrionale è presente una vasta zona di bassa pressione (B1) . Il fronte che separa le due masse d’aria è particolarmente allungato dall’Atlantico alla Russia. Segnati in rosso, blu e viola, rispettivamente i fronti caldo, freddo e occluso.

 

Commenti (1)

  1. Filippo Mazzucato, 14.10.2019, 17:51

    Da tempo sto seguendo i Vostri commenti alla diverse situazioni meteorologiche che si presentano e sento proprio il desiderio di ringraziarVi per la precisione ma contemporaneamente per la semplicità con cui trattare i vari argomenti. SeguendoVi, la mia cultura meteo si accresce sempre più. Un vivo Grazie !!

    Risposte

    Rispondere a Filippo Mazzucato

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione