Ambito dei contenuti

Christof Appenzeller nuovo direttore di MeteoSvizzera

Data di pubblicazione 7 settembre 2022
Temi Chi siamo
Tipo di comunicazione Comunicato stampa

Nella seduta del 7 settembre 2022 il Consiglio federale ha nominato Christof Appenzeller direttore dell’Ufficio federale di meteorologia e climatologia MeteoSvizzera. Il nuovo direttore succede a Peter Binder, che andrà in pensione alla fine dell’anno, e assumerà la carica il 1° gennaio 2023.

Entrato a far parte di MeteoSvizzera nel 1999, Christof Appenzeller vi ha svolto diverse funzioni. Dal 2014 è membro della direzione ed è responsabile del settore Analisi e previsioni. In questa posizione è stato anche responsabile dei servizi di meteorologia e delle allerte meteo in tutte le regioni linguistiche del Paese, dello sviluppo e dell’esercizio del modello di previsione meteorologica e del servizio climatico, con il monitoraggio del clima e i futuri scenari climatici per la Svizzera.

Christof Appenzeller ha studiato scienze naturali (indirizzo fisica ambientale) al Politecnico federale di Zurigo, conseguendo in seguito un dottorato e ottenendo l’abilitazione. Ha lavorato alla University of Washington a Seattle e all’Università di Berna. Dal 2012 è professore titolare al PF di Zurigo. Vanta una pluriennale esperienza dirigenziale e il suo contributo è stato determinante per il nuovo orientamento strategico di MeteoSvizzera.

Il futuro direttore rappresenta MeteoSvizzera in vari organi nazionali e internazionali, per esempio nel Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (CEPMMT), come membro della delegazione svizzera al congresso dell’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM), in EUMETNET, un’organizzazione che raggruppa 31 servizi meteorologici nazionali europei. Ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo del National Centre for Climate Services (NCCS) della Confederazione e del Center for Climate Systems Modeling del PF di Zurigo.

Christof Appenzeller assumerà la carica il 1° gennaio 2023, subentrando a Peter Binder, che andrà in pensione alla fine dell’anno. Il consigliere federale Alain Berset ringrazia Peter Binder per il lavoro svolto negli ultimi nove anni come direttore di MeteoSvizzera e per il grande impegno profuso nell’ulteriore sviluppo dell’ufficio federale come infrastruttura critica per i servizi meteorologici e climatologici.

Per maggiori informazioni:

Comunicazione DFI

Telefono: +41 58 462 85 79,

media@gs-edi.admin.ch