Nuove intense nevicate su parte delle Alpi svizzere

Data di pubblicazione 12 gennaio 2019
Temi Pericoli
Tempo
Tipo di comunicazione Comunicato stampa

Forti correnti nordoccidentali faranno affluire da sabato sera, 12 gennaio 2019, molta aria umida verso il pendio nordalpino e le Alpi. L’Ufficio federale di meteorologia e climatologia Meteo-Svizzera ha emesso un’allerta per intense nevicate. Localmente è atteso più di un metro di neve fresca. MeteoSvizzera tiene sotto costante controllo la situazione e informa attraverso i propri canali, come il sito web o l’app, sull’evoluzione attesa.

Nell’Alto Vallese, in una fascia compresa tra l’Oberland Bernese e le Alpi orientali, e pure in parti del Cantone Grigioni sono attese fra sabato sera (12 gennaio 2019) e martedì mattina (15 gennaio 2019) delle abbondanti nevicate.

Al di sopra dei 1200 -1500 metri circa sono previsti da 80 a 110 cm, dalla regione della Jungfrau fino al Prättigau, passando per le Alpi urane e glaronesi, addirittura da 100 a 130 cm, localmente anche fino a 140 cm. Di conseguenza per queste regioni è stata emessa un’allerta di livello 4, su una scala di 5 livelli. Le nevicate saranno accompagnate da venti tempestosi, le cui raffiche nel corso di domenica e lunedì potranno raggiungere sopra i 2000 metri di quota i 120 - 160 km/h. Nevicate sono attese anche nelle altre zone del versante nordalpino come pure nel resto della regione alpina, fin verso quote collinari.

Nelle zone toccate dalle nevicate sono da prevedere delle difficoltà al traffico stradale e ferroviario. Si invita la popolazione a seguire le indicazioni delle locali autorità.

Contatto

Ufficio federale di meteorologia e climatologia MeteoSvizzera

Comunicazione: +41 79 251 77 05, E-Mail: meteosvizzera@meteosvizzera.ch