Ambito dei contenuti

Ma chi ha fatto questa previsione?

6 giugno 2022, 11 Commenti
Temi: Chi siamo

Vi sarete chiesti, una volta o l'altra, chi fa le previsioni. Intendiamoci, non si tratta di una persona ma di un processo comprendente un "modello numerico di previsione meteorologica" come parte essenziale del processo, e una "persona", una- un previsore, come parte minore.

Questa parte può essere modesta in termini di quantità di dati elaborati, ma è cruciale quando si tratta di emanare avvisi o consigliare le persone, in effetti quando si tratta di guardare in modo critico e giudizioso a ciò che il modello prevede.

Ciò richiede una buona conoscenza dei processi di fisica atmosferica e una buona dose di esperienza. E per completare una- un previsore, dobbiamo aggiungere una certa resistenza allo stress, un pizzico di diplomazia, una certa abilità ortografica, la capacità di lavorare in gruppo, di lavorare da soli, la mattina presto, la sera tardi e persino la notte.

Visione ingrandita:

Questa è la ricetta base. Aggiungendo alcuni tratti delle personalità, si ottiene una tipologia di previsori che descriveremo qui:

  • l'appassionato: ha sempre voluto farlo, conosce i nomi delle nuvole da quando aveva 5 anni, consulta il modello di previsione ogni giorno, anche nei giorni festivi quando visita il servizio meteorologico nazionale del Paese in questione.
  • l'amico delle star: la sua rubrica è impressionante, dà consigli meteo sul suo whatsapp alle star internazionali che soggiornano nella regione, ai grandi sportivi per il loro jogging. È il meteorologo di riferimento, che i giornalisti cercano...
  • l'ottimista: secondo lei, il tempo è sempre buono. Soprattutto nei fine settimana invernali sulle Alpi. Anche in estate intorno ai laghi e alle piscine. C'è sempre, sempre un po' di sole (basta sapere dove guardare).
  • l'instancabile: è sempre aggiornato, fa briefing di un'ora dopo aver lavorato tutta la notte per assicurarsi di aver considerato tutti i possibili scenari di ciò che potrebbe accadere, si documenta durante i turni di servizio sulla quantità di precipitazioni previste in Nepal tra 3 settimane, legge tutti i blog, i bollettini e i prodotti dei suoi colleghi e li commenta
  • il sintetico: si nota soprattutto nei suoi bollettini, che spesso si riassumono in una o tre parole: "soleggiato" o "nuvoloso con precipitazioni". Senza fronzoli, senza avverbi.
  • l'informatico: printf("tempo che cambia"). Se prob pioggia > 30% fare print("possibile pioggia"). Spesso le sue espressioni sono quantistiche: alla domanda "Domani pioverà?" risponde: "Sì e no (dipende dove)".
     
Visione ingrandita: Sala previsioni di Locarno Monti di tempi passati, i metodi cambiano, le caratteristiche dei previsori restano.
Sala previsioni di Locarno Monti di tempi passati, i metodi cambiano, le caratteristiche dei previsori restano.
  • la distratta: che dimentica il pasto della sera, il badge per entrare nell'edificio, la password per aprire il computer, la traduzione che doveva fare alla fine del tour. Dimentica la tazza di caffè sul tavolo della riunione e di rispedire il modulo di revisione annuale al suo capo. Si dimentica di compilare il file dell'orario di lavoro e di annotare le assenze, si dimentica...
  • le wishforecaster : spera così tanto che le sue previsioni si adattino ai suoi hobby e alle sue occupazioni che a volte funziona! A volte prevede un tornado perché è un cacciatore di temporali, la neve perché è uno sciatore, il sole perché sta organizzando un barbecue questo fine settimana, il tempo instabile perché è un parapendista e il vento perché è un velista.
  • il capo: non è il migliore dei previsori visto che non fa abbastanza previsioni e ha molte cose a cui pensare, riunioni da pianificare, e-mail da leggere.
  • il capo gruppo: un po' meglio del capo, che adora. La sua casella di posta elettronica esplode perché deve fare tutto ciò che il suo capo non fa. Fa più previsioni e meno riunioni
  • la giovane ambiziosa: è, ovviamente, una donna dai denti affilati. Spesso sa tutto di tutto e può spiegare ai vecchietti perché e come si sbagliano.
  • l'indeciso: impiega diverse ore per decidere se domani il tempo sarà abbastanza o molto soleggiato, se pioverà 1 o 2 mm vicino a Locarno, se c'è il rischio di gelate mattutine o meno a Magadino. Esita, procrastina, si assicura di aver valutato i pro e i contro.  La persona indecisa è spesso in ritardo.
  • il parlatore: il suo sogno era quello di diventare uno scrittore o un insegnante per poter spiegare tutto in poesia. Così scrive testi ricchi di metafore, parafrasi e ossimori in cui le condizioni atmosferiche sono dipinte con colore ed empatia. Quando la si legge, si viaggia... ma ci vuole tempo e non sempre si è sicuri di aver capito.
  • il talentuoso: è naturalmente molto a suo agio con le previsioni, con le traduzioni, con le statistiche, con i computer. Può fare tutto e farlo bene. È anche uno sportivo d'élite, parla diverse lingue, si occupa di cause umanitarie e del clima.

Ce ne sono altri, ma avete percepito l'essenza e naturalmente avrete capito che c'è un po' di tutti questi caratteri in ogni previsore, man mano che passano i giorni e le stagioni...

Tradotto e adattato dal blog odierno dei colleghi Romandi, le cui caratteristiche si riscontrano anche a sud delle Alpi.

Commenti (11)

  1. Vincenzo Progida, 21.06.2022, 18:47

    La vostra affidabilità batte e surclassa le previsioni del mio iPhone: ho deciso di lasciare un commento non per questa ragione che è sotto gli occhi di tutti, ma per questo divertente articolo sui vari tipi di meteorologi. Scommetto che i vostri colleghi si sono riconosciuti! Nessuno ha perso il posto? 😂
    Complimenti e grazie per le previsioni e per questo sorriso

    1. R., 27.06.2022, 10:43

      Finalmente!

  2. Carlo M. Landriscina, 8.06.2022, 07:45

    Sono di Milano, ma dal 1990 abito sul lago Maggiore, sponda piemontese. Vi seguo da parecchi anni, impostando Brissago (il centro più vicino al confine) come punto di riferimento. Ogni mattina, dopo il caffè, do un'occhiata al vostro sito - esemplare per pulizia grafica e intelligibilità oltre che per la mancanza di adv - dal computer e dell'app. Complimenti vivissimi per la vostra professionalità.

  3. Luca De Gottardi, 7.06.2022, 13:42

    Mi ricordo del Giovanni K. che diceva aver sul tavolo sempre un dado da gettare per decidere quando non si sapeva che pesci pigliare...👻👻 👻
    Un saluto cordiale da un ex partecipante ad un corso di meteo per brevetto di delta a Lugano.

    1. MeteoSvizzera, 7.06.2022, 14:07

      È ancora sul tavolo :-)

  4. Massimo, 7.06.2022, 09:32

    Viste le segnalazioni meteo dall’Italia direi che siete i più simpatici e bravi. I vs colleghi a nord delle Alpi paiono meno seguiti da Francesi e tedeschi/austriaci se non per qualche svizzero in trasferta. Avete statistiche? Buon lavoro e bravi

  5. Ermete, 7.06.2022, 09:00

    Bravi come sempre! L’ironia e l’auto ironia sono indispensabili, in ogni momento!

  6. Terry, 6.06.2022, 20:36

    Simpatico :)

  7. Mario da varese, 6.06.2022, 19:35

    Buonasera,ora le previsioni le facciamo anche noi tenpo Reale con l'opzione, segnalazione molto utile e se Poi si aggiunge la fotografia ancora meglio.saluti e buon lavoro

    1. thelorenz, 7.06.2022, 06:31

      D'accordo con te... soprattutto se si aggiunge la fotografia. Buon lavoro a tutti!

  8. Paolo Marelli, 6.06.2022, 19:17

    Bellissimo!
    Grazie e saluti.