Ambito dei contenuti

Sempre più caldo

17 maggio 2022, 10 Commenti
Temi: Tempo

Nella prima quindicina di maggio il periodo caldo attuale è fuori norma per durata e valori di temperatura massima raggiunti, rispetto ai primi 22 anni di questo secolo non è però eccezionale.

Foto di Ryan McGuire da Pixabay
Foto di Ryan McGuire da Pixabay

Contraddistinto da una forte variabilità il mese di maggio ha già proposto temperature particolarmente miti in questo inizio di secolo. In maggio è infatti ormai consuetudine che le giornate estive (con temperature oltre i 25 gradi) cominciano a proporsi più frequentemente.

 

Visione ingrandita: Fig. 1: Numero di giorni estivi (Tmax => 25 gradi) registrati nella prima quindicina di maggio, periodo 2000-2022. Stazioni SwissMetNet Locarno Monti, Lugano e Stabio
Fig. 1: Numero di giorni estivi (Tmax => 25 gradi) registrati nella prima quindicina di maggio, periodo 2000-2022. Stazioni SwissMetNet Locarno Monti, Lugano e Stabio

Basandoci sulle misure di Locarno Monti, Lugano e Stabio, dal 2000 in poi ogni 1-2 anni sono state registrate giornate estive nella prima quindicina di maggio. Il periodo di caldo attuale registra la maggiore frequenza di giornate estive, a pari merito con il maggio 2007.

Le giornate tropicali (oltre i 30gradi) restano invece ancora abbastanza rare nel mese di maggio. Nella prima quindicina di maggio non si sono mai registrate giornate tropicali a sud delle Alpi. Anche se in effetti la più precoce in assoluto la troviamo il 9 aprile 2011, sostenuta però dal favonio che soffiava quel giorno.

Fino ad oggi nel mese di maggio più caldo dall’inizio delle misure a Locarno Monti si sono sommate 13 giornate estive, a Lugano 18 e Stabio 12.

Entro la fine del mese avremo superato queste somme di giornate estive? Vista l’evoluzione dei prossimi giorni sembra probabile.

 

Visione ingrandita: Fig. 2: Pizzo del Sole 2773m. Oggi, 17 maggio 2022. Immagine L.Nisi
Fig. 2: Pizzo del Sole 2773m. Oggi, 17 maggio 2022. Immagine L.Nisi

La poca neve in quota si sta sciogliendo al sole e all’evidenza di un’isoterma che oggi sfiorava i 3600 metri di quota.

Anche nei prossimi giorni, le temperature resteranno calde e nettamente sopra la norma. E se oggi abbiamo solo sfiorato la giornata tropicale 2022, con una temperatura massima di 29,3 gradi misurata sulla rete SwissMetNet a Stabio, l'appuntamento si riproporrà verosimilmente il prossimo sabato.

L’apertura del Passo del Gottardo, prevista il prossimo fine settimana, piuttosto che una gita primaverile di sci escursionismo alla Fibbia, o altre cime, permetterà un primo bagno estivo nel Laghetto della Piazza.

 

MeteoSvizzera è aperta a un dialogo online rispettoso e attende con piacere commenti e domande. Vi invitiamo a osservare la nostra netiquette. Confidiamo sulla vostra comprensione in merito al fatto che non esiste alcun diritto alla pubblicazione di un commento e che non conduciamo alcuna corrispondenza sulle decisioni di pubblicare o meno un commento o una domanda. Formulario di contatto

Commenti (10)

  1. Luca-01, 18.05.2022, 11:45

    Siamo oramai in zona primi allarmi canicola? Probabilmente al momento scongiurati dalle notti serene, ma sicuramente arriveranno. N.B: un allarme canicola provoca più disagi che non uno di intense nevicate, anche perché oramai di nevicate non ce ne sono più, come pure le piogge. Provocatoriamente, in futuro ci sarà allarme canicola da fine maggio a fine settembre, intervallato da qualche sporadico sollievo?

    Risposte

    Rispondere a Luca-01

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  2. Nicolò Rossi, 18.05.2022, 11:44

    Io sono diventato appassionato di meteorologia e vedo che secondo il centro meteo europeo, quest'estate potrebbe battere quella del 2003 senza alcun dubbio. Ci saranno solo temporali di calore, ma nn sono previste grandinate come quella del 2021.
    Basti pensare che questo mese di maggio è molto più caldo di quello del 2003 quindi la tendenza ovviamente sarà quella di un'estate veramente torrida e secca senza precipitazioni o almeno al di sotto della media prevista.

    Risposte

    Rispondere a Nicolò Rossi

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  3. mike, 18.05.2022, 10:19

    Sono d'accordo con @Nicola. I cambiamenti climatici sono purtroppo realtà anche se ancora troppe persone si rifiutano di ammetterlo. La prospettiva di un'estate stile 2003 è terribile perchè veniamo da un periodo allucinante di 5 mesi e passa di siccità! E i probabili temporali estivi saranno solo la classica goccia nell'oceano, sperando poi che non siano particolarmente forti e grandinigei, considerando la potenziale enorme energia che ne deriverebbe dal contrasto tra due masse d'aria radicalmente opposte! Speriamo in bene!

    Risposte

    Rispondere a mike

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  4. Livio MENGHI, 18.05.2022, 06:43

    Prima la Siccità,ora il Caldo ,le mie previsioni sarà come il 2003. Attendo. Le vostre a lungo termine.Comunque vada l'uomo è un Animale , Cambieremo pelle.Morbegno Min . 16,3

    Risposte

    Rispondere a Livio MENGHI

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  5. Fabio, 18.05.2022, 06:21

    Troppi cambiamenti climatici estremi.. Abbiamo raggiunto la soglia.. Di +1,6grd c. Sopra media.. Dovevamo non. Raggiungere i +2 grd.. A livello globale.... Dicono che sarà sempre peggio. Più caldo...nei prossimi anni.. Spariranno pure gli inverni... Povero. Pianeta terra.. Il più bello del, universo conosciuto... Inquinato. , rovinato. Da noi. Umani... Più ripsetto della natura, ambiente, clima.. Magari riusciremo. Cambiare queste cose brutte... Serena giornata

    Risposte

    Rispondere a Fabio

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  6. Alessandro, 18.05.2022, 02:19

    Effettivamente avere già 28 gradi a metà maggio risulta abbastanza prematuro. Ma quello che più mi preoccupa è ancora la debole presenza di precipitazioni consistenti e regolari. E chissà che magari rivivremo un estate uggiosa simile a quella del 2014.. (a questo punto io un po’ ci spero..)

    Risposte

    Rispondere a Alessandro

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  7. Daniele, 17.05.2022, 21:42

    Felice di sbagliarmi ma vedendo come è partita questa stagione secondo me ha ottime possibilità di giocarsela col celeberrimo 2003 per magnitudo e persistenza del caldo. E la siccità continua, ahimè...saluti.

    Risposte

    Rispondere a Daniele

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  8. andreas, 17.05.2022, 19:04

    Sarà la solita domanda di rito e che continuerete a ricevere, ma quando si attenua questo caldo catastrofico???

    Risposte

    Rispondere a andreas

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

    1. Nicola, 17.05.2022, 23:10

      Andreas, non vorrei apparire cinico, ma hai già sentito parlare di cambiamenti climatici? Sono questi, senza offesa

    2. andreas, 18.05.2022, 18:35

      Ma sicuramente sono i cambiamenti climatici! Era solo per capire di che morte morire👌🏻