Ambito dei contenuti

Fine del caldo estivo, temporali in arrivo

22 maggio 2022, 4 Commenti
Temi: Tempo

Il periodo estivo precoce con giornate localmente tropicali volge al termine. Lunedì sera un fronte freddo attivo attraverserà la regione alpina e farà scendere le temperature di diversi gradi. Questo fronte sarà preceduto da temporali, soprattutto nelle Alpi e al Nord. Anche a sud delle Alpi il tempo sarà gradualmente più temporalesco.

Domenica il flusso da ovest/nordovest ha convogliato nuovamente una massa d'aria molto calda dalla Penisola Iberica verso le Alpi. Il cielo è risultato spesso lattiginoso, carico di polveri sahariane, con velature ad alta quota estese e a tratti dense. Di conseguenza, il soleggiamento è rimasto limitato e a Sud delle Alpi le temperature non hanno superato di molto i 28 gradi (28.3 gradi a Biasca).

Anche se domani a sud delle Alpi sarà possibile registrare un'ulteriore giornata estiva, a causa dell'arrivo di un fronte freddo le temperature saranno destinate a calare. Terminerà, almeno per il momento, questa ondata di caldo fuori stagione (Fig. 1) che, come anticipato ieri, farà risultare il mese di maggio 2022 come il mese di maggio più caldo dall'inizio delle misure. 

Visione ingrandita: Fig. 1: temperature massime per questo mese di maggio (stato: 22.05.2022).
Fig. 1: temperature massime per questo mese di maggio (stato: 22.05.2022).

Le temperature medie, le temperature massime medie e le temperature minime medie degli ultimi 14 giorni sono risultate molto elevate per la stagione. Le stazioni della Svizzera occidentale e alcune stazioni di montagna hanno mostrato dei valori il cui rispettivo periodo di ritorno supera i 25 anni. I periodi di ritorno di questa ondata di caldo per la Svizzera orientale e il Sud delle Alpi, sono più contenuti, ma comunque nell'ordine di 5 - 15 anni. 

Un evento che, basandoci sui dati dal 1965 al 2018, possiamo considerare dunque raro. Con il riscaldamento globale in corso però, dovremo attenderci che questo tipo di eventi avranno una buona probabilità di diventare più frequenti.  

Cambiamento imminente

L'anticiclone di origine subtropicale che si estende dal Mediterraneo alla regione alpina si sta indebolendo, permettendo ad una zona di bassa pressione sulla Spagna di spostarsi verso est. Le correnti in quota ruoteranno a sudovest, convogliando aria più umida e instabile verso le Alpi.

Domenica nel tardo pomeriggio sulle Alpi e al Nord si sono innescati i primi temporali. A causa delle alte temperature e il processo di umidificazione, l'energia disponibile è importante. Soprattutto nelle Alpi e al Nord i fenomeni temporaleschi potranno dunque risultare violenti. Dopo una temporanea tregua, un secondo importante peggioramento temporalesco è previsto a partire dalla seconda metà della giornata di lunedì con il passaggio di un fronte freddo attivo. Questi temporali spesso violenti, accompagnati da forti raffiche di vento e localmente da grandine, metteranno fine all'attuale ondata di calore.

La fase più attiva per il Sud delle Alpi potrebbe essere compresa tra lunedì sera e mercoledì, con un massimo nella notte tra martedì e mercoledì. Al momento l'incertezza, come mostrato dagli "spaghetti del meteorologo" (Fig.3), è ancora elevata ed è difficile dire se le soglie di allerta verranno superate o no. In ogni caso la formazione di linee temporalesche stazionarie, soprattutto nel Sopraceneri, è probabile. La situazione è monitorata attentamente in sala previsione.

MeteoSvizzera è aperta a un dialogo online rispettoso e attende con piacere commenti e domande. Vi invitiamo a osservare la nostra netiquette. Confidiamo sulla vostra comprensione in merito al fatto che non esiste alcun diritto alla pubblicazione di un commento e che non conduciamo alcuna corrispondenza sulle decisioni di pubblicare o meno un commento o una domanda. Formulario di contatto

Commenti (4)

  1. Mino62, 23.05.2022, 07:17

    è possibile allargare l'immagine delle mappe delle precipitazioni previste? grazie

    Risposte

    Rispondere a Mino62

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  2. Tiziano Tedoldi, 22.05.2022, 21:49

    Buonasera.
    Finalmente !!!!! Sarebbe ora e tempo che le precipitazioni raggiungano in modo cospicuo il versante meridionale delle Alpi !!! La natura e' in forte sofferenza x la siccita' insistente ed ossessionante !!!

    Risposte

    Rispondere a Tiziano Tedoldi

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  3. Cecilia, 22.05.2022, 21:28

    Ciao, se non vado errato nel paragrafo che precede la figura 2 gli eventi descritti, con i cambiamenti climatici, dovrebbero essere 'meno rari' o 'più frequenti'.
    Saluti,
    Cecilia

    Risposte

    Rispondere a Cecilia

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione

  4. Michele, 22.05.2022, 20:32

    Bene …Qui in Ossola già stasera (domenica) ha appena fatto un bel temporale con un po’ di grandine per fortuna verso la fine dell’evento,durato una mezz’ora circa (Premosello)

    Risposte

    Rispondere a Michele

    * Campi obbligatori

    Grazie per il contributo. Ciascun contributo viene controllato dalla redazione prima di essere attivato. La procedura può richiedere del tempo.

    Grazie per la comprensione

    Purtroppo il contributo fornitoci non ha potuto essere trasmesso. Si prega di riprovare più tardi.

    Grazie per la comprensione