Ambito dei contenuti

Sonnenstube

30 marzo 2018, 12 Commenti
Temi: Tempo

Il salotto al sole Ticinese, a dir di certi, non trova più merito statistico, chi avrà mai ragione?

Da blog nordalpini, il Ticino ed in particolare il suo sole, viene spesso preso di mira. Chi dice che non è vero che abbiamo il maggiore soleggiamento della Svizzera, chi confonde la presenza di nuvolosità o somme totali di pioggia a scapito del soleggiamento misurato, chi sembra fare solo un politica legata all’invidia di non essere al sole. O forse, come tutti gli anni a Pasqua, una politica del rimanete da noi, non andate a sud, e se le colonne davanti al Gottardo non bastano si gioca l’asse del:  farà più bello al nord.

Chi dice che in alto Vallese sull’arco dell’anno i cieli restano più sgombri da nubi che non in Ticino avrà pur ragione, dimenticando però che nelle profonde vallate Vallesane il sole ci arriva come può , cieli sereni quindi, ma meno ore di sole effettive.  Anche chi afferma che sulle vette Vallesane, dove il sole sorge presto e tramonta tardi è smentito dai dati,  se confrontiamo le misure situate in vetta all’Eggishorn o alla Jungfrau con Lugano resta  ancora il sud delle Alpi in cima alla classifica. D'altronde anche chi vuol rubare il primato Ticinese confrontando stazioni di misura sopra i 3000 metri, come il Gornergrat, alle nostre stazioni di pianura dovrebbe anche valutare la popolazione presente a quelle quote, e supponiamo che sia nettamente inferiore che non a Lugano.

A nostro vedere quindi la Sonnenstube resta in Ticino, e non solo per tradizione.

 

Visione ingrandita: Fig. 1:  Ore di sole sulla giornata di  Pasqua 2018
Fig. 1: Ore di sole sulla giornata di Pasqua 2018

Fatto sta che se su questa Pasqua la meteo farà i capricci sia al nord che al sud, noi ci siamo organizzati bene per la giornata di domenica, dove anche dai dati odierni le previsioni confermano un soleggiamento nettamente migliore a sud delle Alpi che non a nord.

Inutile quindi andare a spulciare anni e anni di dati per rubare la prerogativa del sole Ticinese , basta farlo brillare nei giorni giusti, come sulla Pasqua,  per confermare una tradizione che tutti ci invidiano.

Sempre che, visto che la Domenica di Pasqua cade sul primo d’aprile, e considerato che la situazione attuale resta delicata sia dal lato sinottico che turistico, la previsione non risulti essere un pesce d’aprile. Speriamo di no.

Commenti (12)

  1. giovanni, 31.03.2018, 12:54

    bella la foto col Sassariente in primo piano, ma avete truccato con la stagione...

    1. MeteoSvizzera, 31.03.2018, 17:55

      Ottimo osservatore, era il 30 novembre 2017, ma rappresenta bene una giornata di favonio, come sarà la domenica.

  2. Giuliano, 30.03.2018, 21:37

    Va bene fare il gioco degli operatori turistici, ma un po' di oggettività non guasterebbe: il Ticino avrà forse ancora il maggior soleggiamento sull'arco dell'anno (se lo dite voi, sarà vero), però bisogna pur riconoscere che non è più la Sonnenstube del passato e che oltralpe le cose sono un po' cambiate in meglio da diversi anni. D'altra parte, diciamola tutta: qualche turista in meno non farebbe male, considerato che l'impatto economico del turismo è stato sempre volutamente sopravvalutato e che i disagi da esso creato non sono di poco conto.

    1. Alex, 31.03.2018, 14:48

      Appunto quello che penso anche io però credo che in Ticino non sia diminuito il sole bensì sia migliorato il clima nordalpino. Inoltre si fa una gran confusione nella correlazione tra ore di soleggiamento e quantitativi di pioggia, purtoppo con la solita propaganda turistica del tipo "in Ticino c'è sempre il sole" , "In Ticino non fa mai freddo" e baggianate simili,gli svizzerotedeschi, che hanno un' idea del clima ticinese totalmente distorta, arrivati qui si lamentano che si aspettavano il sole e hanno trovato la pioggia. Basterebbe fargli vedere una statistica per capire che in Ticino a pari altitudine piove (quantitativamente) nettamente di più che in Svizzera tedesca e a creare lo scarto tra i due versanti è piuttosto la presenza della nebbia alta. Mi è capitato di ricevere da loro domande del tipo "ah ma oggi da voi piove? Come è possibile??" "Anche da voi in inverno può nevicare?"

  3. Marco, 30.03.2018, 20:17

    Insomma, tutti al nord!

  4. roberto BG, 30.03.2018, 19:30

    C'è un errore nel Bollettino pubblicato oggi pomeriggio,
    l'ultima frase di "Sabato"
    dev'essere spostata in fondo a "Oggi, Venerdì".

    Buon lavoro - roberto -

    1. MeteoSvizzera, 31.03.2018, 07:24

      Grazie, corretto.

  5. Fabian Winkler, 30.03.2018, 19:01

    Oggi però non abbiamo brillato con il salotto al sole 😂

  6. Luck, 30.03.2018, 18:55

    Nello stile: noi ticinesi ce la caviamo sempre, ha ha ha

  7. Giorgio Dinoia, 30.03.2018, 17:26

    Se vi riferite a questo blog: https://blog.tagesanzeiger.ch/wettermacher/index.php/60/der-neue-wetterblog-mit-joerg-kachelmann/
    complimenti per la controbattuta.

    1. MeteoSvizzera, 31.03.2018, 07:24

      Grazie

    2. Guido, 31.03.2018, 08:57

      Lasciamo i krukki al nord e godiamoci il nostro sole.