Ambito dei contenuti

Scegliere il giorno della settimana

Previsione Svizzera

oggi, 24 giugno 2021
Ultimo aggiornamento della previsione:

Panoramica per i prossimi 6 giorni

Oggi Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierovenerdì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierosabato Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierodomenica Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierolunedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalieromartedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornaliero
Svizzera tedesca
nuvolosità variabile e temporalesco13°C | 22°Cparzialmente soleggiato14°C | 21°Ca tratti nuvolosità ad alta quota12°C | 25°Cparzialmente soleggiato14°C | 28°Cnuvolosità variabile e temporalesco16°C | 27°Cnuvolosità variabile e temporalesco16°C | 23°C
Svizzera occidentale
nuvolosità variabile e temporalesco13°C | 21°Cparzialmente soleggiato13°C | 22°Cabbastanza soleggiato12°C | 25°Cparzialmente soleggiato15°C | 26°Cnuvolosità variabile e temporalesco16°C | 25°Cnuvolosità variabile e temporalesco16°C | 23°C
Sud delle Alpi
nuvolosità variabile e temporalesco16°C | 28°Cabbastanza soleggiato15°C | 28°Cabbastanza soleggiato17°C | 28°Cnuvolosità variabile, con temporali possibili18°C | 30°Cabbastanza soleggiato19°C | 30°Cnuvolosità variabile e temporalesco19°C | 28°C
Affidabilità
100%90%90%80%80%70%
Ultimo aggiornamento della previsione: oggi, 24 giugno 2021, ore 19:25

Sud delle Alpi

Previsioni per il sud delle Alpi e l'Engadina

aggiornamento giovedì 24 giugno 2021 ore 16:50

Situazione generale

Una zona di bassa pressione secondaria si è posizionata sulla regione alpina. Indebolendosi si sposterà solo lentamente verso est. Terminerà così l'afflusso di aria umida da sudovest che ha caratterizzato il marcato ciclo diurno degli ultimi giorni. Per il fine settimana sono attese condizioni temporaneamente più stabili.

Analisi dei fronti

Oggi, giovedì

Questa sera rovesci e temporali frequenti, inizialmente a livello locale anche di forte intensità. Nella notte attenuazione dei fenomeni e passaggio a tempo più asciutto ma dissoluzione della nuvolosità solo parziale.

Venerdì

Al mattino inizialmente banchi nuvolosi ancora a tratti estesi, in seguito al Sud passaggio a tempo abbastanza soleggiato con solo debole rischio di un rovescio pomeridiano. In Engadina nuvolosità più persistente, qualche intervallo soleggiato ma rischio di rovesci più marcato durante tutta la giornata.

A basse quote temperatura minima 15 gradi, massima 27, in Alta Engadina 17. Nelle vallate superiori vento a tratti moderato da nord.

In montagna vento generalmente debole. Isoterma di zero gradi a 3400 metri.

Informazioni complementari per le Alpi

Cime e pendii localmente nella nebbia, specie lungo la cresta alpina principale e in Engadina.

Sabato

In prevalenza soleggiato con sviluppo di cumuli ma generalmente asciutto. In Engadina rischio di rovesci serali un po' più marcato.

A basse quote temperatura minima 16 gradi, massima fino a 29, in Alta Engadina 20.

In montagna vento debole da sudovest. Isoterma di zero gradi in rialzo a 3700 metri.

Informazioni complementari per le Alpi

Nel pomeriggio, soprattutto in Engadina, cime localmente nelle nebbie.

Domenica

In prevalenza soleggiato con sviluppo di cumuli ma solo debole rischio rovesci o temporali serali, specialmente in montagna. 29 gradi.

Lunedì

Abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e tendenza a rovesci o temporali serali, specie in montagna. 30 gradi.

Martedì

Abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e nella seconda parte della giornata possibili rovesci o temporali isolati. 29 gradi.

Tendenza

Mercoledì: giornata abbastanza soleggiata con marcato ciclo diurno: nel pomeriggio probabile sviluppo di rovesci o temporali, specie nelle Alpi.

Giovedì: giornata abbastanza soleggiata con marcato ciclo diurno: nel pomeriggio probabile sviluppo di rovesci o temporali, specie nelle Alpi.

Possibile evoluzione da venerdì, 2 luglio a giovedì, 8 luglio 2021

Le Alpi resteranno sotto l'influsso di una zona di alta pressione. Giornate generalmente soleggiate e asciutte, ma con possibili rovesci o temporali legati al ciclo diurno. Temperature sopra la norma del periodo.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Svizzera tedesca

Previsioni per la Svizzera tedesca, il nord ed il centro dei Grigioni

aggiornamento giovedì 24 giugno 2021 ore 16:50

Situazione generale

Una zona di bassa pressione secondaria si è posizionata sulla regione alpina. Indebolendosi si sposterà solo lentamente verso est. Terminerà così l'afflusso di aria umida da sudovest che ha caratterizzato il marcato ciclo diurno degli ultimi giorni. Per il fine settimana sono attese condizioni temporaneamente più stabili.

Analisi dei fronti

Oggi, giovedì

Questa sera variabile con qualche rovescio o temporale, localmente anche di forte intensità. Nella notte attenuazione delle precipitazioni e in seguito passaggio a tempo asciutto.

Venerdì

Variamente nuvoloso con intervalli di sole, verso nordovest nel pomeriggio probabilmente abbastanza soleggiato. Soprattutto lungo il versante nordalpino alcuni rovesci, sulla Svizzera orientale nel pomeriggio ancora in parte temporaleschi.

A basse quote temperatura minima 13 gradi, massima 22.

In montagna vento debole o moderato da sudovest. Isoterma di zero gradi a 3200 metri.

Informazioni complementari per le Alpi

Nella notte raffreddamento limitato. In giornata cime in parte nelle nebbie.

Sabato

Abbastanza soleggiato con a tratti banchi nuvolosi ad alta quota. In giornata qualche cumulo e in seguito, soprattutto in montagna, locali rovesci o temporali possibili.

A basse quote temperatura minima 12 gradi, massima sui 25.

In montagna vento debole o moderato da sud. Isoterma di zero gradi a 3700 metri.

Informazioni complementari per le Alpi

Nella notte ad alta quota buon raffreddamento della superficie nevosa.

Domenica

Abbastanza soleggiato. In giornata formazione di cumuli e dapprima in montagna, in serata anche in pianura, qualche rovescio o temporale. 28 gradi.

Lunedì

Probabilmente abbastanza soleggiato e viepiù afoso. In giornata formazione di cumuli e alcuni rovesci o temporali, dapprima in montagna, poi anche in pianura. 27 gradi.

Martedì

Probabilmente abbastanza soleggiato. In giornata formazione di cumuli e alcuni rovesci o temporali, dapprima in montagna, poi anche in pianura. 27 gradi.

Tendenza

Mercoledì: probabilmente abbastanza soleggiato, nel corso della giornata rovesci o temporali.

Giovedì: probabilmente abbastanza soleggiato, nel corso della giornata rovesci o temporali.

Possibile evoluzione da venerdì, 2 luglio a giovedì, 8 luglio 2021

Le Alpi resteranno sotto l'influsso di una zona di alta pressione. Giornate generalmente soleggiate e asciutte, ma con possibili rovesci o temporali legati al ciclo diurno. Temperature sopra la norma del periodo.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Svizzera occidentale

Previsioni per la Svizzera romanda ed il Vallese

aggiornamento giovedì 24 giugno 2021 ore 16:50

Situazione generale

Una zona di bassa pressione secondaria si è posizionata sulla regione alpina. Indebolendosi si sposterà solo lentamente verso est. Terminerà così l'afflusso di aria umida da sudovest che ha caratterizzato il marcato ciclo diurno degli ultimi giorni. Per il fine settimana sono attese condizioni temporaneamente più stabili.

Analisi dei fronti

Oggi, giovedì

Questa sera instabile con qualche rovescio o temporale, localmente anche di forte intensità, specie tra le Alpi vallesane e le Prealpi. Nella notte attenuazione delle precipitazioni.

Venerdì

Inizialmente nuvoloso con qualche rovescio residuo, specie nelle Prealpi e lungo il Giura. Per il resto schiarite viepiù ampie con solo debole rischio di rovesci isolati pomeridiani.

A basse quote temperatura minima 14 gradi, massima 24. Raffiche in prossimità dei temporali.

In montagna vento debole da ovest. Isoterma di zero gradi a 3100 metri.

Informazioni complementari per le Alpi

In giornata cime spesso nelle nuvole.

Sabato

In prevalenza soleggiato. Sui rilievi sviluppo di cumuli, ma in generale asciutto.

A basse quote temperatura minima 10 gradi, massima compresa tra 25 e 28 gradi.

In montagna vento debole o moderato da sudovest. Isoterma di zero gradi a 3700 metri.

Informazioni complementari per le Alpi

A partire da metà giornata cime in parte nelle nebbie.

Domenica

Probabilmente abbastanza soleggiato con cumuli sui rilievi. Locali rovesci non esclusi nel pomeriggio, specie in montagna. 27 gradi.

Lunedì

Probabilmente in parte soleggiato con sviluppo di cumuli e qualche rovescio o temporale pomeridiano possibile. 27 gradi.

Martedì

Probabilmente abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e qualche rovescio o temporale pomeridiano possibile. 26 gradi.

Tendenza

Mercoledì: probabilmente abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e qualche rovescio o temporale pomeridiano possibile.

Giovedì: probabilmente abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e qualche rovescio o temporale pomeridiano possibile.

Possibile evoluzione da venerdì, 2 luglio a giovedì, 8 luglio 2021

Le Alpi resteranno sotto l'influsso di una zona di alta pressione. Giornate generalmente soleggiate e asciutte, ma con possibili rovesci o temporali legati al ciclo diurno. Temperature sopra la norma del periodo.

Regioni di previsione

A seconda della situazione meteorologica MeteoSvizzera utilizza nei suoi bollettini diverse espressioni geografiche.

Scegliere il giorno della settimana

Pericoli

nelle prossime 24 ore

Livelli di pericolo

Elevata probabilità di evenienza

  1. Pericolo molto forte
  2. Pericolo forte
  3. Pericolo marcato
  4. Pericolo moderato
  5. Pericolo nullo o debole

I pericoli con bassa probabilità di evenienza sono tratteggiati.

Ultimo aggiornamento della previsione:  

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: martedì 22 giugno 2021, ore 11:00
Prossima informazione: venerdì 25 giugno 2021, ore 11:00

Processo livello Zone interessate da fino a
Piena 2 Rodano 17.06.21, ore 18 25.06.21, ore 12
Piena 2 Lago di Brienz 19.06.21, ore 12 25.06.21, ore 12
Piena 2 Aare tra lago di Brienz e lago di Thun 19.06.21, ore 12 25.06.21, ore 12
Piena 2 Aare a valle del lago di Thun 21.06.21, ore 23 25.06.21, ore 12
Piena 2 Lago Lemano 22.06.21, ore 18 28.06.21, ore 12

Ancora pericolo moderato di piene nelle Alpi 

I temporali e lo scioglimento delle nevi causano un aumento repentino delle portate e livelli elevati per il Rodano, l’Aare e altre acque. Viene ora emessa anche un’allerta per il Lago Lemano. 

Corsi d'acqua e laghi  (Aggiornato il: 22.06.2021, ore 11:00)

Situazione attuale

Le masse d’aria calda umida e instabile provocano temporali localmente intensi. Nei bacini imbriferi ancora innevati delle Alpi, le forti precipitazioni combinate allo scioglimento delle nevi causano l’aumento delle portate.

Nelle Alpi bernesi, il livello del lago di Brienz rimane appena al di sotto del grado di pericolo 2. Le portate dell’Aare a Interlaken persistono nella fascia di pericolo 2, mentre nella notte su martedì hanno temporaneamente raggiunto il grado di pericolo 2 anche a Berna.

Il Rodano in Vallese è salito lunedì per breve tempo al grado di pericolo 2. Le portate rimangono elevate e si situano al momento al di sotto di questo valore soglia. A seguito del persistente aumento delle portate  in entrata, il livello del Lago Lemano continua a salire.

Previsioni

Rovesci e temporali sono attesi fino alla fine della settimana in corso, in particolare nel pomeriggio. L’isoterma di zero grado è tuttora elevato a 3200-3600 metri; i livelli delle acque nelle Alpi rimarranno pertanto alti anche nei prossimi giorni a seguito del netto aumento dell’afflusso di acqua di scioglimento.

Persiste tuttora la situazione di pericolo sia per il lago di Brienz che per i tratti dell’Aare oggetto di allerta. Anche il Rodano in Vallese potrebbe di nuovo raggiungere rapidamente il grado di pericolo 2 a seguito di temporali e dell’afflusso di acqua di scioglimento. Il livello del Lago Lemano supererà probabilmente la soglia al grado di pericolo 2.

Le portate dei corsi d’acqua di piccole e medie dimensioni possono salire repentinamente e straripamenti locali sono possibili in seguito a temporali.

Stazione Livello di pericolo Massimo Periodo massimo
Aare-Bern 2 350 - 380  m³/s 22.06.21, 12:00 - 24.06.21, 18:00
Aare-Ringgenberg 2 180 - 200  m³/s 24.06.21, 00:00 - 25.06.21, 12:00
Brienzersee - Ringgenberg 2 564.70 - 564.85  m s. l. m. 24.06.21, 00:00 - 25.06.21, 12:00
Lac Léman - St - Prex 2 372.4 - 372.45  m s. l. m. 25.06.21, 00:00 - 26.06.21, 12:00
Rhône-Branson 2 450 - 600  m³/s 17.06.21, 18:00 - 24.06.21, 18:00
Rhône-Porte du Scex 2 600 - 800  m³/s 17.06.21, 18:00 - 24.06.21, 18:00

Precipitazioni

Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Legenda

Somma oraria delle precipitazioni in mm

1 mm di precipitazioni corrisponde
a 1 litro di acqua per metro quadrato.

Di regola i temporali intensi sono associati alle zone colorate di rosso o di viola, mentre le grandinate alle zone colorate di viola.

mm/h Intensità

60 forte

40

20

10 moderata

6

4

2

1 debole

0.2


Intensità della precipitazione

Pioggia e neve

Pioggia che gela al suolo

Temperatura

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Temperature a diverse altitutidini

Vento

Misurazione:  ,  
Attualizzato il:

Legenda

Vento in km/h

più di 140 km/h

da 120 a 140 km/h

da 100 a 120 km/h

da 90 a 100 km/h

da 80 a 90 km/h

da 70 a 80 km/h

da 60 a 70 km/h

da 50 a 60 km/h

da 45 a 50 km/h

da 40 a 45 km/h

da 35 a 40 km/h

da 30 a 35 km/h

da 25 a 30 km/h

da 20 a 25 km/h

da 15 a 20 km/h

da 10 a 15 km/h

da 5 a 10 km/h

da 0 a 5 km/h

Venti a diverse altitudini

Nuvolosità

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:  ,  
Attualizzato il:  

Previsione dello stato delle strade valida fino a domenica mattina

aggiornamento sabato 1 maggio 2021 ore 15:42

Sud delle Alpi ed Engadina

La previsione dello stato delle strade sarà di nuovo disponibile a partire dal 1° novembre 2021.

Svizzera tedesca, nord e centro dei Grigioni

La previsione dello stato delle strade sarà di nuovo disponibile a partire dal 1° novembre 2021.

Svizzera romanda e Vallese

La previsione dello stato delle strade sarà di nuovo disponibile a partire dal 1° novembre 2021.

Indice UV

Ultimo aggiornamento della previsione:  

Legenda

1
2
debole Non è necessario proteggersi
3
4
5
media Proteggersi

Cappello, maglietta, occhiali da sole, crema solare

6
7
elevata Proteggersi

Cappello, maglietta, occhiali da sole, crema solare

8
9
10
molto elevata Intensificare la protezione

Evitare, se possibile, di restare all'aperto

11
estrema Intensificare la protezione

evitare, se possibile, di restare all'aperto

Previsione delle concentrazioni dei pollini

Previsione da giovedì, 24 giugno 2021 a domenica, 27 giugno 2021

A nord delle Alpi ed in Vallese i pollini di graminacee, molto allergenici, dovrebbero manifestarsi in concentrazioni forti, e anche molto forti sul fine settimana. I pollini di acetosa, piantaggine e ortica sono pure presenti ma in concentrazioni più deboli, come anche i pollini di ontano verde nelle Alpi sopra i 1000 metri di quota. A Sud delle Alpi le concentrazioni di pollini di graminacee e castagno potranno raggiungere valori forti, come anche molto forti a partire da sabato.

Previsione delle concentrazioni di polline Info

Attualmente siamo fuori dal periodo di fioritura

  • Ontano:  Periodo di fioritura: da gennaio/febbraio a marzo
  • Betulla: Periodo di fioritura: da metà marzo a maggio
  • Graminacee: Periodo di fioritura: da maggio a luglio
  • Ambrosia: Periodo di fioritura: da agosto a settembre

Ultimo aggiornamento della previsione::  ,  
Ultimo aggiornamento della previsione:  

Legenda

molto forte

forte

moderata

debole

nessuno

Ulteriori informazioni

Informazioni sui pollini

L’andamento dei pollini è influenzato dalla situazione meteorologica e dal clima. MeteoSvizzera analizza le concentrazioni di pollini, mostra i...

Rete pollinica

MeteoSvizzera gestisce una rete pollinica composta da 14 stazioni in Svizzera. I captapolline forniscono importanti informazioni per le persone...

I Santi di ghiaccio

Le antiche osservazioni dei contadini sulle gelate primaverili hanno dato vita alla credenza popolare dei „Santi di ghiaccio“.

Eventi di polveri sahariane

Climatologia degli eventi di polveri sahariane sulla base dei rilevamenti effettuati sullo Jungfraujoch e a Payerne.

Nevicate primaverili

Nevicate fino a basse quote durante la primavera meteorologica (da marzo a maggio) non sono eventi eccezionali né a Nord, né a Sud delle Alpi.