Ambito dei contenuti

Bollettino del clima Gennaio 2018

Temi Clima > Bollettini sul clima mensile
Autori MeteoSvizzera
Edizione Gennaio 2018
Anno 2018

Frequenti depressioni atlantiche, spesso molto attive, hanno convogliato molta aria marittima mite e umida verso la Svizzera. Regionalmente la temperatura media di gennaio ha toccato valori da primato e a livello svizzero il mese è risultato il più caldo dall’inizio delle misurazioni nel 1864. Anche la tempesta Burglind ha localmente contribuito a stabilire nuovi primati, questa volta in relazione alle raffiche vento. Le masse d’aria molto umide hanno inoltre portato consistenti quantitativi di neve in montagna e numerose stazioni hanno rilevato il gennaio con i maggiori quantitativi di precipitazioni della statistica.

Il bollettino di MeteoSvizzera sul clima del mese appare in forma provvisoria, sotto forma di contributo per il blog di MeteoSvizzera, qualche giorno prima della fine del mese stesso. Nei primi giorni del mese seguente è pubblicata la versione definitiva, con un adattamento dei contenuti che tiene conto anche dell'evoluzione del tempo avvenuta negli ultimi giorni del mese.

Ulteriori informazioni