Aviazione

Gli specialisti di MeteoSvizzera rispondono alle esigenze degli utenti dello spazio aereo 24 ore su 24. Forniscono informazioni meteorologiche per l’aviazione, consigliano i piloti, organizzano seminari di formazione e di aggiornamento e pubblicano informazioni tecniche.

Per legge MeteoSvizzera ha il compito di fornire informazioni meteorologiche e consulenza a tutti gli utenti dello spazio aereo sopra la Svizzera. Per assolvere questo compito i meteorologi, gli specialisti di meteorologia per l’aviazione e gli informatici cercano di soddisfare le esigenze dei piloti di tutte le categorie (linea, aereoleggeri, elicotteri, alianti, palloni aerostatici, deltaplani e parapendii). Tra i clienti vi sono anche Skyguide, i gestori di aeroporti, le compagnie aeree e le aziende che forniscono servizi a terra.

Piattaforme per l’autobriefing meteorologico

Lo studio della situazione meteorologica è uno dei compiti più importanti di ogni pilota durante la preparazione del volo. A tale scopo si può avvalere di piattaforme di autobriefing meteorologico, alle quali può accedere via Internet. Di seguito sono presentate le piattaforme di autobriefing maggiormente utilizzate.

Formazione di base e continua

Gli istruttori di MeteoSvizzera insegnano meteorologia per l’aviazione presso la SAT (Swiss Aviation Training) e altre scuole di volo. Le compagnie aeree immatricolate in Svizzera ingaggiano spesso relatori di MeteoSvizzera per gli aggiornamenti interni e i corsi di perfezionamento professionale. Anche gli osservatori meteo di Skyguide, che preparano i messaggi METAR per gli aeroporti regionali, assolvono la formazione di base e frequentano regolarmente corsi di aggiornamento presso MeteoSvizzera.
Per i piloti di velivoli a motore dell’aviazione generale MeteoSvizzera organizza regolarmente seminari di meteorologia in svariate località.

Interpretazione delle informazioni sulla meteorologia per l’aviazione

Le informazioni meteorologiche per l’aviazione sono redatte con poche lettere e simboli. Durante la formazione un pilota impara a leggere e a interpretare questi codici. Ciononostante nella pratica può imbattersi in abbreviazioni sconosciute o dimenticate. In questo caso l’opuscolo «Informazioni meteorologiche per l’aviazione in Svizzera», regolarmente aggiornato, fornisce aiuto.

Informazioni climatologiche per gli aeroporti svizzeri

Ogni dieci anni sono elaborate le statistiche sul clima negli aeroporti svizzeri. Queste si basano sui messaggi METAR emessi ogni 30 minuti.