Dati spaziali della temperatura

Temi Servizio

MeteoSvizzera mette a disposizione numerosi prodotti con i dati spaziali della temperatura. Oltre ai dati su griglia della temperatura giornaliera, mensile e annuale disponiamo anche di informazioni sulle temperature medie e le oscillazioni della temperatura relative a un periodo climatologico normale di 30 anni. Questi prodotti trovano ideale utilizzo nelle applicazioni professionali.

Carta della Svizzera con la distribuzione delle temperature medie rappresentata attraverso una scala di colori.
Distribuzione delle temperature medie in °C nel mese di luglio del 1981 in Svizzera. I cerchi indicano le temperature medie nelle singole stazioni di rilevamento.

I dati su griglia della temperatura rappresentano la distribuzione spaziale della temperatura dell’aria in °C a un’altezza di due metri dal suolo nel relativo periodo.

MeteoSvizzera dispone dei seguenti prodotti:

Dati su griglia della temperatura giornaliera

TabsD/TminD/TmaxD sono analisi spaziali della temperatura dell’aria per tutta la Svizzera. Le temperature medie, minime e massime si riferiscono al periodo da mezzanotte a mezzanotte UTC.

Le analisi giornaliere delle temperatura si prestano a rispondere a diverse esigenze in ambito ambientale, in particolare per la modellizzazione. In abbinamento ad altri dati su griglia possono inoltre essere utilizzate per alimentare modelli quantitativi quali ad esempio i modelli dei ghiacciai, del bilancio idrico del suolo o degli ecosistemi. Altri possibili campi d’applicazione sono il turismo, il settore energetico o l’agricoltura.

Dati su griglia della temperatura mensile/annuale

TabsM/TminM/TmaxM bzw. TabsY/TminY/TmaxY sono analisi spaziali della temperatura dell’aria in tutta la Svizzera. Le temperature medie, minime e massime si riferiscono al periodo di un mese (TabsM/TminM/TmaxM) o di un anno (TabsY/TminY/TmaxY).

Attraverso l’utilizzo di serie di misure omogeneizzate, le analisi della temperatura sono adatte in particolare per la descrizione delle variazioni di temperatura a lungo termine. I dati possono inoltre essere utilizzati, in combinazione con altri dati su griglia, per alimentare modelli quantitativi, quali ad esempio i modelli dei ghiacciai o degli ecosistemi. Altri possibili campi d’applicazione sono il turismo o l’agricoltura.

Temperatura normale e le sue deviazioni

TnormD/TnormM/TnormY forniscono le corrispondenti temperature medie su un periodo di 30 anni. La modellizzazione si basa sui valori normali misurati di circa 90 stazioni climatologiche di MeteoSvizzera.

I dati sono particolarmente adatti per pianificazioni nell’agricoltura, nell’architettura o in altri ambiti per i quali si necessitano le medie pluriennali e per i quali i cambiamenti a corto termine non sono rilevanti.

 

TanomD,TanomM und TanomY forniscono le differenze di temperatura del relativo mese o anno in rapporto alla norma attuale. Questi prodotti sono pensati principalmente per il monitoraggio climatico a lungo termine in Svizzera.

L’alta consistenza dei dati sul lungo termine permette di interpretare i cambiamenti in atto in altri sistemi ambientali (ad es. permafrost e ghiacciai). Sono pure possibili applicazioni quantitative in svariati ambiti influenzati dalle condizioni climatiche, quali l’agricoltura o il settore energetico.

Consulenza e servizi

I meteorologi e i climatologi di MeteoSvizzera forniscono telefonicamente informazioni sul tempo e sul clima e offrono una consulenza personalizzata.