PMOD/WRC

La misurazione delle radiazioni è una componente fondamentale delle osservazioni meteorologiche e del monitoraggio del clima. Presso l’Osservatorio fisico-meteorologico di Davos (Physikalisch-Meteorologisches Observatorium Davos, PMOD) si studia la radiazione dal 1907. Nel 1971 il PMOD ha inoltre ricevuto dall’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM) il compito di fungere da Centro mondiale per lo studio delle radiazioni (World Radiation Center, WRC). Con i loro strumenti di riferimento i centri di calibrazione del PMOD/WRC danno un contributo decisivo alla qualità dei programmi mondiali di osservazione.

Lato anteriore dell’edificio di tre piani del PMOD/WRC a Davos.
L’edificio del PMOD/WRC a Davos ©PMOD/WRC

Il sole è il fattore d’influsso più importante per il clima sulla terra. Per capire come le variazioni della radiazione solare influiscano sulla variabilità del clima, sono necessarie misurazioni estremamente precise. Il PMOD/WRC, fondato nel 1907, vanta una lunga tradizione ed esperienza in questo ambito. Dal 1971 funge inoltre da centro internazionale di calibrazione. Il PMOD/WRC fornisce a livello mondiale il riferimento per le misurazioni della radiazione solare, della radiazione infrarossa, della torbidità atmosferica e, dall’inizio del 2013, della radiazione ultravioletta.

Strumenti di misurazione della radiazione per i satelliti

Piastra di metallo sulla quale sono montati una dozzina di cilindri metallici con piccole aperture sul lato superiore.
Strumenti di misurazione della radiazione orientati verso il sole presso il PMOD/WRC (foto: PMOD/WRC)

Lo sviluppo e l’ottimizzazione degli strumenti ad alta precisione per la misurazione della radiazione è un’attività importante del PMOD/WRC. Di recente è stato sviluppato un nuovo radiometro di riferimento che rileva la radiazione infrarossa dell’atmosfera. Gli strumenti di misurazione fabbricati a Davos sono utilizzati anche sui satelliti. Al di fuori dell’atmosfera terrestre è stata misurata una radiazione solare con una potenza di 1361±0.4 W/m². Questo valore coincide con le misure più precise effettuate finora.

Il PMOD/WRC è finanziato congiuntamente dalla Confederazione, dal Canton Grigioni e dal Comune di Davos. Il PMOD/WRC è una divisione dell’Istituto svizzero di ricerche sul clima e la medicina di alta montagna (Schweizerisches Forschungsinstitut für Hochgebirgsklima und Medizin Davos, SFI). MeteoSvizzera presiede la Commissione di sorveglianza del PMOD/WRC ed è membro del Consiglio di fondazione del SFI.

Misura della radiazione solare e compatibilità internazionale: WMO International Pyrheliometer Comparison (IPC) 2015 a Davos, in Svizzera

The International Pyrheliometer Comparison (IPC) è un evento che si svolge ogni cinque anni presso l’Osservatorio fisico-meteorologico di Davos (Physikalisch-Meteorologisches Observatorium Davos) / Centro mondiale per lo studio delle radiazioni (World Radiation Center), abbreviato PMOD/WRC, a Davos, in Svizzera.

L’IPC contribuisce a garantire a livello internazionale la qualità delle misure della radiazione solare attraverso il confronto degli strumenti di riferimento con il World Radiometric Reference (WRR), un gruppo di sei strumenti ubicati presso il PMOD/WRC di Davos, che rappresenta lo standard internazionale per la radiazione solare. I rappresentanti dei centri regionali per lo studio delle radiazioni dell’Organizzazione meteorologica mondiale e degli istituti nazionali di metrologia partecipano con i loro strumenti di riferimento, che sono utilizzati per calibrare i piranometri al suolo e altri strumenti per la misura della radiazione nei paesi che rappresentano. In tal modo si assicura la tracciabilità delle misure  a livello locale della radiazione solare rispetto allo standard mondiale (WRR) e quindi la possibilità di effettuare confronti con i dati internazionali. 

La misura della radiazione solare è importante perché questi dati sono utilizzati in meteorologia e climatologia, per studiare l’evoluzione del clima,  in sperimentazioni di fisica o ancora per applicazioni legate alle centrali solari.

Accanto all’IPC, il PMOD/WRC organizza due ulteriori confronti: The International Pyrgeometer Comparison (IPgC) per gli strumenti che misurano la radiazione infrarossa e il Filter Radiometer Comparison (FRC) per gli strumenti che misurano le concentrazioni di aerosol nell’atmosfera. In concomitanza con questi eventi, si sono svolti anche seminari scientifici che hanno consentito agli esperti delle radiazioni, provenienti da tutto il mondo, di condividere le proprie conoscenze per sviluppare nuove competenze e definire standard comuni per la misura della radiazione nel mondo intero.»

Ulteriori informazioni

Link