L’archivio del tempo svizzero

I resoconti e i rapporti storici rappresentano una fonte di informazioni meteorologiche e climatologiche di inestimabile valore. In Svizzera, gli annuari meteorologici – Annali della Centrale Meteorologica Svizzera – dal 1911 documentano ininterrottamente il tempo con resoconti e rapporti. Centrale Meteorologica Svizzera è la denominazione nel passato dell’odierna MeteoSvizzera.

Il resoconto meteorologico mensile dal 1911

Nei primi anni dopo l’inizio delle attività del servizio meteorologico nel 1864, gli Annali della Centrale Meteorologica Svizzera consistevano per lo più in una raccolta di dati meteorologici e climatologici in forma tabellare. I resoconti sull’andamento del tempo apparvero sugli Annali a partire dal 1911 e fino al 2010 i resoconti mensili e annuali sono stati pubblicati senza interruzioni. Dal 2011 invece, l’analisi globale  dell’anno appare come Rapporto sul clima e rappresenta la successione degli Annali, mentre i Bollettini del clima - resoconti mensili, stagionali e annuali - trovano posto sulle pagine web di MeteoSvizzera.  

Fonte storica di eventi meteorologici estremi

Accanto ai resoconti sull’andamento mensile del tempo, gli Annali riportano molte notizie interessanti su eventi meteorologici estremi. Ancora oggi queste dettagliate descrizioni sono di valore inestimabile per le analisi climatologiche.

Vasto archivio meteorologico per gli utenti

Gli annali permettono al grande pubblico di accedere a una vasta documentazione storica sul tempo e sul clima della Svizzera. MeteoSvizzera augura a tutti gli utenti un’interessante ricerca nel tempo e nel clima del passato.

Ulteriori informazioni storiche sul tempo

Resoconti e rapporti sull’andamento del tempo dell’anno sono disponibili anche prima del 1911.  L’Istituto di storia dell’Università di Berna ha allestito una vasta banca dati di informazioni storiche sul tempo e sul clima. Euro-Climhist mette a disposizione i resoconti annuali riassuntivi a partire dal 1861, oltre a una vasta documentazione sul tempo e sul clima. Le fonti per i resoconti sono rappresentate da Schweizerische Zeitschrift für das Forstwesen (Bollettino della Società forestale svizzera) e da Blätter für Gesundheitspflege. Queste fonti non contengono però i resoconti degli anni 1866 e 1867, così come degli anni dal 1873 al 1881. A partire dal 1911 la documentazione della banca dati proviene dagli Annali della Centrale Meteorologica Svizzera.

Ulteriori informazioni

News