Servizio meteorologico coordinato

In situazioni particolari e straordinarie MeteoSvizzera assicura, in collaborazione con l’Ufficio federale della protezione della popolazione e l’esercito, il coordinamento delle informazioni meteorologiche.

La dipendenza dalle condizioni meteorologiche risulta evidente anche in caso di catastrofi tecnologiche o naturali, nonché nelle operazioni militari. Il compito del Servizio meteorologico coordinato consiste pertanto nel rispondere alle esigenze civili e militari in questo ambito. Il servizio comprende:

  • il coordinamento dell’utilizzo delle infrastrutture civili e militari esistenti e delle risorse per le situazioni particolari e straordinarie
  • l’assicurazione del flusso d’informazioni meteorologiche ai livelli di condotta civili e militari in situazioni particolari e straordinarie
  • il coordinamento dell’istruzione tecnica in ambito militare e civile
  • la raccolta dei dati meteorologici necessari per la fornitura dei diversi prodotti del servizio meteorologico

Settore coordinato meteo

Il Settore coordinato meteo fornisce informazioni meteorologiche a tutti gli organi civili e militari interessati.

  • In situazioni normali: in collaborazione con le Forze aeree, MeteoSvizzera è incaricata di adottare le misure di prevenzione necessarie atte ad assicurare il servizio meteorologico nell’ambito della politica di sicurezza.
  • In situazioni particolari/straordinarie: in caso di servizio d’appoggio o servizio attivo la responsabilità del coordinamento e dell’esecuzione del servizio meteorologico è ripresa dal comando delle Forze aeree. Il passaggio dall’organizzazione civile a quella militare avviene in base alla situazione del momento, d’intesa con il Dipartimento federale dell'interno e il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport.