MeteoSvizzera in finale per il Swiss ICT Award

18 agosto 2016, 1 Commento

Il sistema di previsioni meteorologiche COSMO-NExT, sviluppato congiuntamente da MeteoSvizzera e dal Centro Svizzero di Calcolo Scientifico (CSCS), è tra i cinque finalisti per il premio Swiss ICT Award.

Dall’inizio di quest’anno sono in servizio operazionale i nuovi modelli numerici di previsione COSMO-1 e COSMO-E, che forniscono le basi per le previsioni meteorologiche giornaliere di MeteoSvizzera con un livello di dettaglio senza precedenti. Ciò è stato possibile solo grazie alla stretta collaborazione con il Centro Svizzero di Calcolo Scientifico (CSCS) a Lugano, che ha reso possibile un aumento della capacità di calcolo dei modelli meteorologici pari a un fattore 40 nel giro di 5 anni. MeteoSvizzera è il primo servizio meteorologico al mondo ad utilizzare una nuova architettura di calcolatori basata sull’impiego di acceleratori grafici. In questo modo il supercomputer calcola modelli meteorologici con una risoluzione due volte più elevata rispetto ai modelli precedenti e con maggiore rapidità ed efficienza energetica.

Un riconoscimento del settore svizzero dell’informatica

Lo Swiss ICT Award è un premio conosciuto a livello internazionale per i più moderni servizi e prodotti nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC, in inglese Information and Communications Technology / ICT). Con il conferimento del premio si intende promuovere l’imprenditorialità e il riconoscimento degli imprenditori e delle imprenditrici di questo settore nella società svizzera. La giuria di esperti, interdisciplinare e indipendente, è composta da figure di spicco del settore ICT.

È richiesta anche l’opinione del pubblico

Nelle categorie «Champion» e «Newcomer» il premio è assegnato dalla giuria, mentre per la categoria «Public» si richiede l’opinione del pubblico. I lettori della rivista «Swiss IT Magazine» designano il vincitore di questa categoria votando online. La premiazione si terrà il 15 novembre al KKL di Lucerna.

Commenti (1)

  1. Alfredo, 18.08.2016, 13:09

    Riconoscimento meritatissimo, bravi e complimenti