Scegliere il giorno della settimana

Previsione Svizzera

oggi, 29 maggio 2016
Ultimo aggiornamento della previsione:

Panoramica per i prossimi 6 giorni

Oggi Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierolunedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalieromartedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalieromercoledì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierogiovedì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornalierovenerdì Valore massimo giornaliero | Valore minimo giornaliero
Svizzera tedesca
nuvoloso con frequenti rovesci di pioggia 13°C | 18°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati13°C | 18°Cparzialmente soleggiato11°C | 18°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati11°C | 20°Cmolto nuvoloso, piogge intermittenti11°C | 21°Cin parte nuvoloso, isolati rovesci11°C | 23°C
Svizzera occidentale
nuvoloso con frequenti rovesci di pioggia 12°C | 18°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati12°C | 18°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati11°C | 17°Cparzialmente soleggiato9°C | 19°Cnuvoloso con rovesci di pioggia10°C | 20°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati10°C | 22°C
Sud delle Alpi
nuvoloso con frequenti rovesci di pioggia 14°C | 18°Cnuvolosità variabile e temporalesco13°C | 19°Cnuvoloso con frequenti rovesci di pioggia 13°C | 20°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati13°C | 20°Cnuvolosità variabile con rovesci di pioggia isolati12°C | 21°Cin parte nuvoloso, isolati rovesci14°C | 22°C
Affidabilità
80%70%60%60%50%50%
Ultimo aggiornamento della previsione: oggi, 29 maggio 2016, ore 22:25

Sud delle Alpi

Previsioni per il sud delle Alpi e l'Engadina

aggiornamento domenica 29 maggio 2016 ore 17:01

Situazione generale

La regione alpina è interessata da una zona di bassa pressione posizionata tra la Francia e la Germania. L'afflusso di aria umida e instabile verso il nostro Paese si attenua solo parzialmente.

Oggi, domenica

Questa sera molto nuvoloso con rovesci in diminuzione. Durante la notte alternanza di periodi asciutti ma a tratti ancora qualche precipitazione.

Lunedì

Domani nuvolosità da variabile a intensa e solo dalla tarda mattinata qualche intervallo soleggiato, specie nel Ticino centro-meridionale. Dal pomeriggio formazione di cumuli e in seguito nuovi rovesci o temporali. Temperatura minima 11 gradi, massima 19, nell'Alta Engadina 11. Isoterma di 0 gradi a 2600 metri. In montagna vento da debole a moderato da sudovest.

Martedì

Martedì nuvolosità da variabile a intensa con qualche schiarita alternata a rovesci sparsi. Al mattino in Engadina schiarite più generose e solo qualche goccia. 20 gradi.

Mercoledì

Mercoledì nel Sottoceneri in parte soleggiato, ma ancora rischio elevato di rovesci. Altrove spesso molto nuvoloso con schiarite alternate a ulteriori rovesci. 20 gradi

Giovedì

Giovedì in parte soleggiato con tendenza a rovesci nella seconda parte della giornata. In Engadina nuvolosità più estesa con qualche precipitazione. 22 gradi.

Venerdì

Venerdì almeno in parte soleggiato verso sera rischio di rovesci isolati, soprattutto in montagna. 23 gradi.

Tendenza con attendibilità bassa

Sabato abbastanza soleggiato. In montagna lieve tendenza a rovesci serali. Domenica generalmente soleggiato. In montagna lieve tendenza a rovesci serali.

Possibile evoluzione da lunedì 6.6.2016 a domenica 12.6.2016

Correnti prevalentemente da ovest sulla regione alpina. Periodi soleggiati prolungati alternati a brevi episodi d'instabilità. Temperature attorno alla norma stagionale.

Svizzera tedesca

Previsioni per la Svizzera tedesca, il nord ed il centro dei Grigioni

aggiornamento domenica 29 maggio 2016 ore 17:01

Situazione generale

La regione alpina è interessata da una zona di bassa pressione posizionata tra la Francia e la Germania. L'afflusso di aria umida e instabile verso il nostro Paese si attenua solo parzialmente.

Oggi, domenica

Questa sera e durante la notte spesso molto nuvoloso e a tratti rovesci o temporali, in attenuazione nella seconda parte della notte.

Lunedì

Domani molto nuvoloso e soprattutto nelle Alpi e Prealpi a tratti rovesci. In pianura pause asciutte prolungate, ma solo qualche breve schiarita. Temperatura minima 13 gradi, massima 18. Isoterma di zero gradi sui 2800 metri. In montagna vento da moderato a forte da ovest.

Martedì

Martedì nuvolosità variabile e a tratti rovesci, soprattutto nella seconda parte della giornata e in montagna. 18 gradi.

Mercoledì

Mercoledì nuvolosità variabile e a tratti rovesci, soprattutto nella seconda parte della giornata e in montagna. 20 gradi.

Giovedì

Giovedì nuvolosità variabile e a tratti rovesci, soprattutto nella seconda parte della giornata e nelle Alpi. 20 gradi.

Venerdì

Venerdì in parte soleggiato. Nella seconda parte della giornata qualche rovescio o temporale, specie nelle Alpi. 21 gradi.

Tendenza con attendibilità bassa

Sabato nuvolosità variabile ma almeno in parte soleggiato. Nel corso della giornata in montagna rovesci o temporali. Domenica nuvolosità variabile ma almeno in parte soleggiato. Nel corso della giornata in montagna rovesci o temporali.

Possibile evoluzione da lunedì 6.6.2016 a domenica 12.6.2016

Correnti prevalentemente da ovest sulla regione alpina. Periodi soleggiati prolungati alternati a brevi episodi d'instabilità. Temperature attorno alla norma stagionale.

Svizzera occidentale

Previsioni per la Svizzera romanda ed il Vallese

aggiornamento domenica 29 maggio 2016 ore 17:01

Situazione generale

La regione alpina è interessata da una zona di bassa pressione posizionata tra la Francia e la Germania. L'afflusso di aria umida e instabile verso il nostro Paese si attenua solo parzialmente.

Oggi, domenica

Questa sera e durante la notte spesso molto nuvoloso e a tratti rovesci o temporali, localmente intensi, specie nella regione dello Chablais e nel Giura meridionale.

Lunedì

Domani variabile, spesso molto nuvoloso con solo brevi schiarite alternate a qualche rovescio. Limite delle nevicate attorno a 2200 metri. Temperatura minima 13 gradi, massima 18. Isoterma di zero gradi sui 2600 metri. In montagna vento da moderato a forte da sudovest.

Martedì

Martedì variabile con rovesci sparsi, specie in montagna. In pianura schiarite ma ventoso. Limite delle nevicate attorno a 2000 metri. 18 gradi.

Mercoledì

Mercoledì variabile con schiarite alternate a qualche rovescio isolato. Limite delle nevicate sui 2200 metri. 18 gradi.

Giovedì

Giovedì variabile con schiarite alternate a qualche rovescio isolato. Limite delle nevicate sui 2200 metri. 20 gradi.

Venerdì

Venerdì in pianura abbastanza soleggiato; in montagna solo in parte soleggiato con rischio di rovesci nella seconda parte della giornata. 23 gradi.

Tendenza con attendibilità bassa

Sabato in pianura abbastanza soleggiato; in montagna solo in parte soleggiato con rischio di rovesci nella seconda parte della giornata. Domenica in pianura abbastanza soleggiato; in montagna solo in parte soleggiato con rischio di rovesci nella seconda parte della giornata.

Possibile evoluzione da lunedì 6.6.2016 a domenica 12.6.2016

Correnti prevalentemente da ovest sulla regione alpina. Periodi soleggiati prolungati alternati a momenti nuvolosi con alcuni rovesci o temporali. Temperature attorno alla norma stagionale.

Scegliere il giorno della settimana

Pericoli

nelle prossime 24 ore

Livelli di pericolo

Elevata probabilità di evenienza

  1. Pericolo molto forte
  2. Pericolo forte
  3. Pericolo marcato
  4. Pericolo moderato
  5. Pericolo nullo o debole

I pericoli con bassa probabilità di evenienza sono tratteggiati.

Ultimo aggiornamento della previsione:  

previsioni locali Zürich

nelle prossime 24 ore

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: domenica 29 maggio 2016, ore 12:00
Prossima informazione: lunedì 30 maggio 2016, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Piena 2 Aare a valle del lago di Bienne 26.05.16, ore 12 31.05.16, ore 12
Piena 2 Altipiano svizzero centrale, Altipiano svizzero occidentale, Bacino Lemanico, Giura, Ticino, Vallese, versante nordalpino centrale, versante nordalpino occidentale 28.05.16, ore 20 30.05.16, ore 12
Piena 2 Aare a valle del lago di Thun 28.05.16, ore 20 31.05.16, ore 12
Piena 2 Maggia 29.05.16, ore 08 30.05.16, ore 12
Piena 2 Emme, Kleine Emme, Reuss, Saane, alto Reno 29.05.16, ore 12 30.05.16, ore 12
Piena 2 Lago dei Quattro Cantoni, Lago di Bienna, Lago di Thun 30.05.16, ore 00 31.05.16, ore 12

Pericolo di piena moderato nella Svizzera occidentale e in Ticino

Le precipitazioni temporaleschi di domenica causano un forte aumento delle portate dei fiumi di piccole e medie dimensioni. Un pericolo di piena moderato vige per i fiumi Aare, Sarine, Emme, piccola Emme, Reuss e per il Reno dal Lago Bodanico a Basilea, come pure per i laghi di Thun, Bienne e dei Quattro Cantoni. Permane il pericolo di piena moderato per la Maggia.

Meteo

Situazione attuale

La regione alpina si trova sotto l'influsso di una zona depressionaria posizionata tra la Francia e la Germania. Correnti moderate da sudovest hanno convogliato aria umida e instabile verso la Svizzera. Nella serata di sabato e durante la notte su domenica in tutto il Paese localmente si sono verificati temporali intensi, accompagnati da grandine e raffiche di vento.

I fenomeni temporaleschi hanno causato una distribuzione delle precipitazioni molto irregolare sul territorio. Gli accumuli maggiori sono stati registrati in Ticino con quantitativi tra i 30 e i 90 mm di pioggia. Nel Basso Vallese, nel canton Friborgo e in alcune regioni del canton Berna si sono misurati dai 30 ai 50 mm. Presso la stazione di Aigle si sono misurati 70 mm. Nelle restanti regioni gli accumuli sono stati più modesti e compresi tra 5 e 20 mm.

Previsioni

Nel corso di domenica e nella notte su lunedì la massa d'aria rimane ancora umida e relativamente instabile, causando ulteriori rovesci o temporali, che a nord delle Alpi potranno risultare nuovamente intensi. A sud delle Alpi l'afflusso di aria umida da meridione si attenuerà  solo nella notte su lunedì. Lungo il Giura, sulla cresta principale delle Alpi  nelle regioni centro-occidentali sono attesi ulteriori 30 - 50 mm di pioggia, in Ticino 40 - 60 mm.

Le precipitazioni avranno un carattere convettivo, localmente gli accumuli potranno risultare maggiori. Anche nelle regioni della Svizzera non allertate, in concomitanza con i temporali, saranno possibili degli accumuli tra 30 e 50 mm in brevi periodi. Il limite delle nevicate all'inizio sarà situato tra 2600 e 3000 m di quota, per scendere progressivamente nella giornata di lunedì a circa 2400 m.

Nel corso di lunedì le precipitazioni saranno in netta diminuzione. In seguito il tempo rimarrà variabile, ma non sono più previste precipitazioni abbondanti.

Corsi d'acqua e laghi

Situazione attuale

Domenica a mezzogiorno vi sarà un aumento di gran parte delle portate: nelle Alpi a causa dello scioglimento delle nevi, nelle regioni interessate in seguito alle precipitazioni temporalesche. In seguito ai temporali, le portate toccheranno localmente picchi nell’ambito del grado di pericolo 2, ad esempio nei fiumi Gürbe e Worble. Salirà anche il livello di gran parte dei laghi.

Previsioni

Le precipitazioni, anche temporalesche, causano in parte forti aumenti delle portate, soprattutto nei fiumi di piccoli e medie dimensioni. Nelle regioni allertate potrebbero raggiungere localmente il grado di pericolo 2.

Il quadro preciso e l’intensità delle precipitazioni temporalesche attese non possono essere stabilite con certezza. Non è quindi chiaro quali saranno i bacini imbriferi più colpiti. Una situazione importante sta evolvendo lungo il pendio nordalpino occidentale e centrale. I fiumi Sarine, Aare ed Emme e i laghi di Thun e di Bienne potrebbero raggiungere il grado di pericolo 2. Se le precipitazioni si spostano leggermente più a est, vi sarà un forte aumento delle portate dei fiumi piccola Emme e Reuss come pure del livello del lago dei Quattro Cantoni, con un forte aumento del Reno tra il Lago Bodanico e Basilea. Data l’incertezza, si emana ora per tutti i corsi e specchi d’acqua il grado di pericolo 2. Si prevede anche un aumento delle portate dei fiumi Birs e Broye. Non si può escludere che salgano a sfiorare il grado di pericolo 2. Date le portate elevato saliranno inoltre anche i livelli dei laghi di Neuchâtel, Morat, Brienz e Lemano. Secondo le previsioni raggiungeranno i loro picchi a inizio settimana. Non può essere escluso che questi laghi raggiungano il grado di pericolo 2.

A sud delle Alpi la Maggia permane al grado di pericolo 2. Stanno salendo i livelli del Lago Maggiore e del Lago di Lugano, si presume tuttavia che non raggiungeranno la fascia del grado di pericolo 2.

Stazione Livello di pericolo Massimo Periodo massimo
Aare-Bern 2 350 - 400  m³/s 29.05.16, 12:00 - 30.05.16, 06:00
Aare-Murgenthal 2 650 - 800  m³/s 29.05.16, 18:00 - 30.05.16, 06:00
Bielersee - Ligerz 2 429.70 - 429.85  m s. l. m. 30.05.16, 00:00 - 23:00
Emme-Wiler 2 100 - 300  m³/s 29.05.16, 18:00 - 30.05.16, 06:00
Kleine Emme-Emmen 2 100 - 320  m³/s 29.05.16, 18:00 - 30.05.16, 06:00
Maggia-Locarno 2 500 - 800  m³/s 29.05.16, 16:00 - 22:00
Reuss-Mellingen 2 350 - 500  m³/s 29.05.16, 18:00 - 30.05.16, 12:00
Rhein-Rheinfelden 2 2000 - 2500  m³/s 30.05.16, 00:00 - 12:00
Saane-Laupen 2 300 - 500  m³/s 29.05.16, 18:00 - 30.05.16, 06:00
Thunersee - Spiez 2 557.90 - 558.05  m s. l. m. 30.05.16, 00:00 - 23:00
Vierwaldstättersee - Luzern 2 433.90 - 434.05  m s. l. m. 30.05.16, 00:00 - 23:00

Neve

Situazione attuale

Le quantità di neve rientrano nella media pluriennale. Questa mattina alle ore 06:00 il limite medio dell’innevamento era compreso fra i 1900 m (regioni settentrionali) e i 2200 m (regioni meridionali) e risultava estremamente variabile a seconda delle esposizioni. Al di sopra dei 3400 m il manto nevoso è prevalentemente asciutto, mentre a quote inferiori è umidificato.

Previsioni

Fino a martedì mattina, al di sotto dei 2800 m (nelle regioni nord orientali al di sotto dei 3000 m) pioverà sul manto nevoso esistente. Ciò comporterà tassi di disgelo elevati, in particolare nelle regioni di Aar, Limmat e Reuss.

Sino a lunedì alle ore 06:00, nelle regioni citate e in una fascia compresa tra i 1900 m e i 2500 m verranno raggiunti tassi di disgelo di circa 20-30 mm/giorno (con punte sino a 50 mm). Da lunedì alle ore 06:00 a martedì alle ore 06:00 le quantità saranno inferiori, con circa 10-20 mm/giorno (con punte sino a 40 mm).  

Precipitazione (radar)

Intensità

Vorheriges Bild
Nächstes Bild
Misurazione:    
Attualizzato il:  

Legenda

Somma oraria delle precipitazioni in mm

1 mm di precipitazioni corrisponde
1 litro di acqua per metro quadrato

mm/h Intensità

60

40 forte

20

10 moderata

6

4

2 debole

1

0.2

Tipo di precipitazione

Vorheriges Bild
Nächstes Bild
Misurazione:    
Attualizzato il:  

Legenda

Pioggia

Pioggia e neve

Neve

Pioggia che congela

Temperatura

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:    
Attualizzato il:  

Temperature a diverse altitutidini

Vento

Vento (10 m sopra al suolo)

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:    
Attualizzato il:  

Legenda

Vento in km/h

più di 140 km/h

da 120 a 140 km/h

da 100 a 120 km/h

da 90 a 100 km/h

da 80 a 90 km/h

da 70 a 80 km/h

da 60 a 70 km/h

da 50 a 60 km/h

da 45 a 50 km/h

da 40 a 45 km/h

da 35 a 40 km/h

da 30 a 35 km/h

da 25 a 30 km/h

da 20 a 25 km/h

da 15 a 20 km/h

da 10 a 15 km/h

da 5 a 10 km/h

da 0 a 5 km/h

Vento d'alta quota (2000 m)

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:    
Attualizzato il:  

Legenda

Vento in km/h

più di 140 km/h

da 120 a 140 km/h

da 100 a 120 km/h

da 90 a 100 km/h

da 80 a 90 km/h

da 70 a 80 km/h

da 60 a 70 km/h

da 50 a 60 km/h

da 45 a 50 km/h

da 40 a 45 km/h

da 35 a 40 km/h

da 30 a 35 km/h

da 25 a 30 km/h

da 20 a 25 km/h

da 15 a 20 km/h

da 10 a 15 km/h

da 5 a 10 km/h

da 0 a 5 km/h

Venti a diverse altitudini

Nuvolosità

Immagine precedente
Prossima immagine
Misurazione:    
Attualizzato il:  

Legenda

Previsione dello stato delle strade valida fino a domenica mattina

aggiornamento sabato 7 maggio 2016 ore 10:21

Sud delle Alpi ed Engadina

Durante il semestre estivo la previsione sullo stato delle strade è sospesa. A partire dal primo novembre 2016 potrete trovare di nuovo queste informazioni.

Svizzera tedesca, nord e centro dei Grigioni

Durante il semestre estivo la previsione sullo stato delle strade è sospesa. A partire dal primo novembre 2016 potrete trovare di nuovo queste informazioni.

Svizzera romanda e Vallese

Durante il semestre estivo la previsione sullo stato delle strade è sospesa. A partire dal primo novembre 2016 potrete trovare di nuovo queste informazioni.

Modello di previsione meteorologica COSMO

I sistemi di previsione calcolano lo stato futuro dell’atmosfera. MeteoSvizzera utilizza il modello di previsione numerica COSMO per generare previsioni su scala regionale e locale, per l’arco alpino e per tutta la Svizzera, aree in cui la complessa orografia gioca un ruolo non trascurabile.

Come sarà il tempo?

Previsioni del tempo per le attività all’aperto: state pianificando una grigliata, un’escursione o una ricorrenza particolare? Meteosvizzera vi sostiene con le informazioni meteorologiche necessarie, affinché possiate organizzare in modo ottimale le vostre attività all’aperto, per un sicuro successo.